INTEGRATORI INTEGRATORI

HOME

Integratori alimentari 

 

 

PROBIOTICI…………………………………………...

 

PREBIOTICI…………………………………………..

 

NUTRACEUTICI……………………………………..

 

VITAMINE……………………………………………..

 

AMINOACIDI………………………………………....

 

ECCIPIENTI…………………………………………..

 

ESTRATTI SECCHI TITOLATI………………….

 

ESTRATTI SECCHI NON TITOLATI…………..

 

OLI ESSENZIALI NATURALI PURI..…………

 

AROMI………………………………………………….

 

ESTRATTI FLUIDI………………………………….

 

FIBRE…………………………………………………..

 

ALGHE………………………………………………….

 

DOLCIFICANTI………………………………………

 

POLVERI VEGETALI………………………………

 

SALI MINERALI……………………………………..

 

PRODOTTI APISTICI………………………………

 

PROTEINE…………………………………………….

 

CAPSULE ……………………………………………..

 

PERLE DI GELATINA …………………………….

 

 


 

 

PROBIOTICI

MINISTERO DELLA SALUTE

(definizione di probiotico)

“Microrganismi vivi e vitali che conferiscono benefici alla salute dell’ospite

quando consumati in adeguate quantità, come parte di un alimento o di un integratore.”

La produzione di microrganismi ad alta concentrazione oltre a richiedere un'elevata esperienza nel campo

produttivo necessita della disponibilità di ceppi accuratamente selezionati.

Le tecniche di produzione uniche basate sulla selezione di ceppi particolari, sull’ottimizzazione dei medium di

coltura, sulla scelta degli eccipienti di miscelazione e sulla standardizzazione dei

parametri di processo hanno permesso di ottenere colture probiotiche molto stabili nel tempo.

Grazie a tali ottimizzazioni si è giunti alla realizzazione di microrganismi probiotici caratterizzati dall’assenza di allergeni.

CARATTERISTICHE GENERALI:

 

                        􀂾

 

Concentrati, Liofilizzati e Stabilizzati

 

                        􀂾

 

Polvere granulare fine e scorrevole

CODICE

NOME

TITOLO

7362

BIFIDOBACTERIUM bifidum

100 MLD

6621

BIFIDOBACTERIUM infantis

50 MLD

7469

BIFIDOBACTERIUM breve

100 MLD

6623

BIFIDOBACTERIUM longum

100 MLD

PROPRIETÀ

Microrganismi anaerobi, gram +. Sono predominanti nei bambini, con l’età il loro numero e presenza si riduce notevolmente. Controllano il pH intestinale, liberando acido lattico ed acetico, inibendo la crescita di Candida ed Escherichia coli. Utilizzano gli zuccheri parzialmente digeriti o non digeriti nel tratto gastro-enterico. Producono tiamina, riboflavina, piridossina e vitamina K. Hanno un effetto anti-ipercolesterolemico, antimicrobico e fungicida (producono acido caprilico che inibisce la C. albicans)

6624

LACTOBACILLUS acidophilus

10 MLD

6625

LACTOBACILLUS acidophilus

100 MLD

5618

LACTOBACILLUS acidophilus

150 MLD

PROPRIETÀ

È microrganisme transiente. Abita il tratto intestinale superiore e l’apparato genitale femminile. Contribuisce a ridurre il livello di batteri e lieviti nocivi. Produce beta-galattosidasi, niacina, acido folico, piridossina. Resiste alla peristalsi.

         

 


 

2 Catologo prodotti  Integratori

6626

LACTOBACILLUS bulgaricus

10 MLD

6627

LACTOBACILLUS bulgaricus

50 MLD

PROPRIETÀ

Fortemente acidificante e con elevata termofilia. Transita e si moltiplica nel tubo gastro-enterico dell’uomo, aderisce alle cellule della mucosa a livello dell’ileo e del colon. Stimolano la crescita dei bifidobatteri. Fermenta gli zuccheri, trasformandoli in acido lattico. Indicato per diarree, stomatiti afte, gastroenteriti, infiammazioni intestinali.

6628

LACTOBACILLUS paracasei

10 MLD

6629

LACTOBACILLUS paracasei

100 MLD

PROPRIETÀ

Ceppo di origine umana. Si trova nell’intestino dell’uomo e di molti animali. Si instaura nel tratto enterico a livelli diversi. Concorre alla diminuzione del pH ed ha un’azione antagonista con effetto protettivo contro la colonizzazione dei batteri indesiderati. In particolar modo esercita una efficace barriera contro la migrazione dei m.o. indesiderati dall’inestino verso gli organi. Ha un’azione competitiva attraverso la sottrazione ai m.o. indesiderati di sostanze nutrizionali a loro utili per la crescita. Stimola il sistema immunitario attraverso la produzione di γ-interferone.

6632

LACTOBACILLUS plantarum

10 MLD

6633

LACTOBACILLUS plantarum

100 MLD

PROPRIETÀ

Si trova nella mucosa dell’uomo dalla bocca al retto. Fa diminuire il rigonfiamento addominale, migliora la condizione immunologia della mucosa riducendone lo stato infiammatorio, aumenta la concentrazione degli acidi carbossilici nelle feci. Produce proteine antibatteriche termostabili (batteriocine). E’ pertanto indicato nella prevenzione e trattamento della Candida e della dermatite atopica.

6630

LACTOBACILLUS rhamnosus

10 MLD

6631

LACTOBACILLUS rhamnosus

100 MLD

PROPRIETÀ

È un eterofermentante anaerobio facoltativo. Sono generalmente molto versatili e sono dotati di un grande patrimonio enzimatico. Sono molto diffusi nell’intestino umano colonizzandolo in modo regolare.

5554

LACTOBACILLUS sporogenes (Bacillus coagulans)

15 MLD

PROPRIETÀ

Sporigeno naturale. Resiste a temperature di oltre 120°C per 20’. E’ resistente agli acidi biliari. Ritorna cellula vegetativa alle condizioni fisiologiche enteriche. Non fermenta. Non è gasogeno.

6634

STREPTOCOCCUS thermophilus

100 MLD

PROPRIETÀ

Sono di morfologia sferica, asporigeni. Sono tolleranti alle alte temperature. E’ il microrganismo tipico dello yogurt in associazione al Lactobacillus bulgaricus.

7346

SACCHAROMYCES boulardii 100 MLD

       

 


 

3 Catologo prodotti  Integratori

PREBIOTICI

MINISTERO DELLA SALUTE

(definizione di prebiotico)

Prebiotico è una sostanza di origine alimentare non digeribile che,

se somministrata in quantità adeguata, porta beneficio al consumatore

grazie alla promozione selettiva della crescita e/o dell’attività di uno o più batteri

già presenti nel tratto intestinale o assunti contestualmente al prebiotico.

5865

CHITOSANO OLIGOSACCARIDE (CHITOLIGO-C®)

COMPOSIZIONE

Il normale chitosano è un polisaccaride derivato dalla chitina. La chitina si trova, in natura, nel plancton e nell’esoscheletro dei crostacei (granchi, aragoste, gamberetti, etc.). La molecola del chitosano è ottenuta da quella della chitina tramite deacetilazione. Il chitosano oligosaccaridico sale della vitamina C, rappresenta un’innovazione sul fronte dei chitosani. La sua molecola, che si presenta in forma di ascorbato (sale della vitamina C), viene ricavata a partire dal normale chitosano (polisaccaridico) mediante un complesso processo di trasformazione che utilizza un enzima multifunzionale conosciuto col nome di chitosanasi-KPB.

TITOLO

Min. 50 % chitosano oligosaccaride; 30-40 % vitamina C

CARATTERISTICHE

Attivazione del sistema immunitario. Promozione della crescita della flora intestinale batterica, es. Bifidobacterium. Riduzione dei tassi di lipidi e colesterolo ematico. Attivazione della funzione epatica. Attività antibatterica. Azione anticancerogena. Prevenzione e/o cura dell’ipertensione. Prevenzione nei confronti della diarrea e della stitichezza, regolarizzazione della funzionalità intestinale. Prevenzione dei disturbi correlati al sovra-consumo di alcool.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Fermenti lattici, Riso rosso fermentato.

DOSAGGI CONSIGLIATI

350-700 mg/die

543

DESTRINA DA MAIS (FIBRA IDROSOLUBILE)

COMPOSIZIONE

Destrine parzialmente idrolizzate ottenute da un’idrolisi parziale acida del mais. Tali destrine sono state riconosciute come fibre dal Ministero della salute.

TITOLO

Fibre: 82-88%

CARATTERISTICHE

Le destrine sono fibre totalmente solubili in acqua ed hanno la caratteristica di non essere idrolizzate dagli enzimi dell’uomo, percui possono rappresentare un substrato fermentescibile per la microflora intestinale favorendo la crescita delle specie aventi un’effetto positivo.

Le destrine sono inoltre caratterizzati da un’elevata scorrevolezza e si adattano a formulazioni per compressione diretta.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Microrganismi proibitici, inulina, fos, fibre solubili

DOSAGGI CONSIGLIATI

3-4 g/die

 


 

4 Catologo prodotti  Integratori

6888

GALATTO-OLIGOSACCARIDI POLVERE (GOS)

COMPOSIZIONE

I composti conosciuti con il nome di “galattoligosaccaridi” (“GOS”), sono strutturalmente definibili come polisaccaridi complessi, cioè lunghe catene di zuccheri semplici, sostanzialmente galattosio e glucosio (più precisamente, catene di galattosio con code di glucosio). Il “GOS” costituiscono una fibra dietetica solubile non digeribile, stabile al calore ed agli acidi, ben tollerata dall’organismo fino a 35-40gr/die (equivalenti a circa 15-20gr di GalattoOligosaccaridi). Non sono cariogenici, hanno un valore energetico di 2,1 cal/gr.

TOTOLO

GOS: min. 27%

CARATTERISTICHE

Stimola la crescita dei Bifidobatteri; aumenta l'assorbimento dei minerali; aiuta a combattere la stitichezza

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamine del gruppo B, Fermenti lattici.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Sulla base delle ultime ricerche, i tecnici consigliano un dosaggio da 2,5 a 15 gr/die di GalattoOligoSaccaridi pari a 6-34 gr/die di “GOS”. Naturalmente è necessario anche considerare quale prodotto viene trattato con l’aggiunta di “GOS”, qual è il consumo giornaliero medio del prodotto finito per fascia di età e qual è l’effetto che si vuole ottenere.

5636

FRUTTO-OLIGOSACCARIDI (FOS)

COMPOSIZIONE

Il termine di “fruttoligosaccaridi” (FOS) racchiude un nutrito gruppo di sostanze formate da catene polimeriche più o meno ramificate di unità di fruttosio comprendenti in molti casi anche una piccola parte di unità di glucosio, prodotte a partire dall’inulina.

TITOLO

90%

CARATTERISTICHE

Azione stimolante selettiva nei confronti di alcuni dei principali batteri proibitici, soprattutto Bifidobatteri. Riduzione del pH fecale, dei metaboliti tossici, del colesterolo e dei trigliceridi presenti a livello serico. Riduzione della pressione sanguigna nelle persone anziane affette da iperlipidemia. Miglioramento delle generali difese immunitarie. Alterazione del metabolismo degli acidi biliari. Riduzione dell’assorbimento dei carboidrati e dei lipidi. Miglioramento degli squilibri metabolici riguardanti il metabolismo di carboidrati e di lipidi in soggetti affetti da diabete. Riduzione della gravità dei sintomi delle coliti ulceranti.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamine del gruppo B, Fermenti lattici.

DOSAGGI CONSIGLIATI

L’apporto giornaliero di FOS normalmente consigliato si aggira attorno a valori di 3-7 g. Le dosi non devono superare in media i 18-20 g/die, più precisamene 0,3 g/kg peso corporeo per i maschi e 0,4/kg di peso corporeo per le femmine.

 


 

5 Catologo prodotti  Integratori

5521

INULINA 90%

COMPOSIZIONE

E’ una fibra solubile di natura polisaccaridica e costituita quasi esclusivamente da unità di b-(2-1)-fruttosil-fruttosio. E’ presente in alcune piante (Liliaceae, Graminaceae e Compositae) come fonte energetica di riserva oppure può essere ricavata sinteticamente per via enzimatica.

TITOLO

90%

CARATTERISTICHE

L’impiego è indicato nella preparazione di alimenti per soggetti diabetici ed indicato per diete ipocaloriche, contribuisce alla riduzione del livello plasmatico di trigliceridi. E’ stata inoltre evidenziata la sua utilità come prebiotico, stimolando la crescita a livello intestinale di Bifidobatteri e Lattobacilli, riducendo invece quello di Gram+ e Cocchi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamine del gruppo B, Fermenti lattici.

DOSAGGI CONSIGLIATI

L'apporto giornaliero deve essere compreso tra 4-10 g/die. Dosaggi eccessivi possono indurre ad effetti collaterali a livello intestinale come gonfiore e produzione di gas, associato al metabolismo batterico.

4149

LATTULOSIO POLVERE CRISTALLI

4148

LATTULOSIO SOLUZIONE 50% Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

Il lattulosio, disaccaride formato da galattosio e fruttosio (4-[beta-D-galatto-piranosil-D-fruttosio) è talvolta considerato anche come un oligosaccaride, poichè divide alcune proprietà ed applicazioni con gli altri oligosaccaridi.

CARATTERISTICHE

Rappresenta uno dei principali polisaccaridi ad azione prebiotica, il cui fine è quello di indurre nell’intestino uno sviluppo selettivo di Bifidobacterium

DOSAGGI CONSIGLIATI

Secondo le Linee guida del Ministero della salute il dosaggio massimo giornaliero di Lattulosio non dovrebbe superare i 4 g/die

 


 

6 Catologo prodotti  Integratori

NUTRACEUTICI

5366

ACETIL L-CARNITINA CLORIDRATO

COMPOSIZIONE

L’acetil-L-carnitina è un estere dell’aminoacido trimetilato L-carnitina.

CARATTERISTICHE

Miglioramento delle performance sportive ed intellettuali, aiuto per la memoria, per il sistema immunitario e per il mantenimento delle facoltà intellettive, contro la depressione, contro la sindrome da affaticamento cronico, etc.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Magnesio, acido folico, Vit B12, Zinco, Vit. E, Vit. B6, CoQ10, Ginkgo biloba, Rhodiola rosea, Rhododendro caucasico, Cardo mariano, Kawa kawa, Centella asiatica, Valeriana officinale.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Per il mantenimento della funzionalità intellettiva: 250-1.000 mg/die. Contro la depressione e per il sistema immunitario: 500-2.000 mg/die Per le performance sportive: da sola od assieme alla L-carnitina in dosi da 500 a 2.000 mg/die.

5638

ACETIL-N CISTEINA-L USP

COMPOSIZIONE

L’acetilcisteina o N-acetilcisteina (NAC) è il derivato N-acetilato dell’aminoacido L-cisteina. NAC è considerata una forma di rilascio di L-cisteina che risulta essere molto igroscopica e si decompone ossidandosi lentamente, NAC risulta essere più stabile e meglio assorbita.

CARATTERISTICHE

NAC viene impiegata sia come specialità farmaceutica che come integratore nutrizionale; essendo un agente riducente ha quindi proprietà antiossidanti associati ad effetti mucolitici ed epatoprotettivi con un’attività anti-apoptosica. NAC è inoltre fondamentale per rigenerare le scorte di Glutatione che viene sintetizzato nell’organismo a partire da L-cisteina.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

R.O.C., vitamina C, selenio

DOSAGGI CONSIGLIATI

600-800 mg/die (da assumere con molta acqua per evitare la formazioni di calcoli renali)

5081

ACIDO ALFA LIPOICO

COMPOSIZIONE

L’acido alfa lipoico è una molecola relativamente piccola formata da una catena di otto atomi di carbonio e due di zolfo collocati nella parte terminale. Nella forma ridotta, nota anche con il nome di acido diidrolipoico, gli atomi di zolfo sono presenti come tioli liberi (–SH), mentre nella forma ossidata, grazie alla generazione di un legame disolfuro (-S-S-), danno origine ad una struttura terminale ad anello

CARATTERISTICHE

Antiossidante, regolatore del glucosio e dell’insulina, il consumo di glucosio, migliora la velocità della comunicazione nervosa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Altri composti ad azione antiossidante (quali ad esempio: vitamine A, C, E, Selenio, Coenzima Q10, etc..).

DOSAGGI CONSIGLIATI

50 mg/die per i soggetti sani

 


 

7 Catologo prodotti  Integratori

4519

ADENOSINA BASE DAB 10

COMPOSIZIONE

L’Adenosina è un Nucleoside composto da uno zucchero (ribosio o dessossiribosio) ed una base (Adenina in questo caso) uniti da un legame glicosidico.

CARATTERISTICHE

Aumenta la forza. Permette una maggior resistenza durante l'attività fisica. Allunga la durata della vita. Migliora la funzionalità epatica. Aumenta la memoria. Allevia i problemi causati da enfisema. Agisce come eudermico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

La Melatonina coniugata con Adenosina e Glicina è indicata contro il Jet-Lag.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Nessuna RDa stabilita.

4686

BETACAROTENE 1% CWS (IDRODISPERSIBILE)

5359

BETACAROTENE 10% B (LIPOSOLUBILE)

4924

BETACAROTENE IDRO 10% CWD/O (IDRODISPERSIBILE)- allergen free

4863

BETACAROTENE PURO POLVERE USP

295

BETACAROTENE SOSP. 30% E160

COMPOSIZIONE

Il β−carotene è uno dei più importanti precursori della pro-Vitamina A. La sua prerogativa è di essere convertito in retinolo più facilmente rispetto ad altri carotenoidi

CARATTERISTICHE

Oltre all’importante funzione di precursore della Vitamina A, il β-carotene copre un’importante ruolo come antiossidante, proteggendo le cellule dall’azione dei radicali liberi rallentando così il processo d’invecchiamento cellulare.

DOSAGGI CONSIGLIATI

La dose max giornaliera è di 7,5 mg/die, pari al 150% del RDA.

6884

BETAGLUCANO 1,3

COMPOSIZIONE

Beta-1,3-glucano ottenuto dalle pareti lisate di lievito (Saccharomyces cerevisiae)

TITOLO

Beta-1,3-glucano: min. 70%

CARATTERISTICHE

Immunostimolante: grazie alla capacità di legarsi ai macrofagi

Perdita peso: essendo una fibra è in grado di incrementare il senso di sazietà

e facilitare la mobilità intestinale.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Papaia fermentata, Uncaria, Echinacea succo

DOSAGGI CONSIGLIATI

200-300 mg/die

 


 

8 Catologo prodotti  Integratori

5749

BETAINA ANIDRA (Trimetilglicina)

5502

BETAINA CITRATO

COMPOSIZIONE

La Betaina, presente nelle Barbabietole da Zucchero, interviene nella trans-metilazione, cioè nel processo per mezzo del quale i gruppi metilici (CH3) sono trasferiti da una molecola ad un’altra: un processo biochimico indispensabile per il metabolismo cellulare .

CARATTERISTICHE

Fondamentalmente, la Betaina è un agente metilante che svolge un ruolo importante soprattutto nel processo di detossificazione dell’Omocisteina (potente ossidante e generatore di radicali liberi) in Metionina. L’organismo vivente metabolizza infatti solo piccole quantità d’Omocisteina ed è noto che in grandi quantità essa è tossica: si può quindi affermare che l’Omocisteina è un ottimo indicatore biochimico dell’efficienza della metilazione da parte delle cellule.

DOSAGGI CONSIGLIATI

La dose raccomandata è 250 mg/die

7087

BETASITOSTEROLO (FITOSTEROLI)

COMPOSIZIONE

Il beta-Sitosterolo è il componente più rappresentativo della famiglia dei fitosteroli che sono largamente diffusi in natura ed hanno una struttura molecolare simile a quella del Colesterolo. E’ costituito da un anello di ciclopentanoperidrofenantrene (comune a tutti gli steroli) e da una catena laterale variabile. Si conoscono circa 40 fitosteroli diversi, ma il beta-sitosterolo è il più abbondante in natura.

TITOLO

99% steroli totali

75% Beta-sitosterolo

CARATTERISTICHE

I fitosterolo possiedono un effetto ipocolesterolemizzante che si espleta mediante un meccanismo d’inibizione dell’assorbimento del colesterolo introdotto con la dieta, senza influenzare l’assorbimento dei sali biliari. Si ritiene che il meccanismo d’azione consista nel rompere il legame del colesterolo con le micelle biliari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Octacosanolo, riso rosso fermentato, chitosano oligosaccaride, fermenti lattici, gamma orizanolo

DOSAGGI CONSIGLIATI

1 g/die

7032

BIOFLAVONOIDI 50%

COMPOSIZIONE

Frutti e pericarpi

Componenti principali: Olio essenziale da spremitura dell’epicarpo dei frutti: limonene, linalilacetato, citrale, linalolo, neroli, terpineolo, nerolidolo, carvone, ionone.

TITOLO

50% Bioflavonoidi (Esperidina)

CARATTERISTICHE

I flavonoidi si distinguono per le loro capacità antiossidanti, ipolipemizzanti, antiallergiche ma soprattutto vaso-protettrici.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitis biocomplex, semi d’uva, Red orange complex, rutina, diosmina

DOSAGGI CONSIGLIATI

100-200 mg/die

 


 

9 Catologo prodotti  Integratori

6589

BIOVIS®

COMPOSIZIONE

Biovis è un particolare tipo di oligoglucosamina oligosaccaride e solubile in acqua.

CARATTERISTICHE

Biovis rappresenta un valido aiuto alle disfunzioni di tipo erettile dell'uomo, è in grado di promuovere la sintesi endogena dello ione nitrossido (NO), mediatore chimico del processo che porta all'erezione del pene. Biovis può essere utilizzato dagli sportivi come voluminizzante muscolare e stimolante della sintesi proteica.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Nei test clinici è stata dimostrata una buona efficacia a 600 mg/die.

7441

BROMELINA 2400 GDU

COMPOSIZIONE

Sistema di enzimi proteolitici estratto dal gambo d’ananas e purificato

CARATTERISTICHE

Antiaggregante piastrinico, Fibrinolitico e Antinfiammatorio

Effetto anti-ulcera e cicatrizzante

Contro la cellulite

Coadiuvante della circolazione

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Papaya, fermenti lattici,

DOSAGGI CONSIGLIATI

100 mg/die

351

CAFFEINA ANIDRA Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

La caffeina è uno stimolante ed appartiena alla famiglia delle Xantine.

CARATTERISTICHE

La caffeina è riconosciuta essere uno stimolante del sistema nervoso centrale, viene impiegata per ristabilire la vigilanza mentale ed impedire la sonnolenza. Trova impiego come anticellulite e nelle regimi di alimentazione ipocalorici avendo proprieta drenanti e termogeniche.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggi di 200 mg/die posso già generare stati di irrequietezza e confusione. Per non essere cosiderata Doping la rispettiva concentrazione nelle urine deve essere inferiore ai 12 mg/ml).

2528

CARNITINA L-CLORIDRATO

4767

CARNITINA- L-TARTRATO

COMPOSIZIONE

La carnitina è un ammina terziaria, che si presenta in natura sotto forma di due stereoisomeri (strutture che sono l’una l’immagine apeculare dell’altra): solo la forma L- è attiva presente nei nostri tessuti muscolari.

La L-carnitina viene sintetizzata nel fegato a partire da due aminoacidi essenziali: lisina e metionina, in presenza di tre vitamine: PP, B6, C e Ferro.

CARATTERISTICHE

Previene le malattie cardiovascolari, previene le malattie muscolari e contribuisce a rafforzare la muscolatura, previene le disfunzioni epatiche, previene il diabete, previene le malattie renali.

E’ un valido alleato nelle diete dimagranti in quanto funge da trasportatore di acidi grassi attraverso la membrana interna mitocondriale.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, OLEA BIOCOMPLEX, Riso rosso, Arginina, Cardo mariano, ROC, Lagerstroemia speciosa, Chitosano Oligosaccaride (CHITOLIGO-C).

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggio consigliato: 0,2-1 g./die di Carnitina

 


 

10 Catologo prodotti  Integratori

4768

CARNOSINA-L

COMPOSIZIONE

E’ un dipeptide, formato da N-b-alanil-L-istidina

CARATTERISTICHE

Nell’organisomo umano è presente nella muscolatura, ad esclusione di quella cardiaca, ed a livello cerebrale Le sue funzioni sono molteplici:

                        • azione antiossidante

                        • antinvecchiamento

                        • aumenta la forza grazie alla sua proprietà di stimolazione della contrazione muscolare

                        • promuove il recupero muscolare

 

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina E, Selenio, Acido alfa lipoico, altri antiossidanti in generale, Ribosio, Creatina, Glutammina, adattogeni naturali, Policosanoli

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dose giornaliera consigliata come integratore: 250-500 mg/die

4758

CARTILAGINE DI SQUALO POLVERE

COMPOSIZIONE

Gli squali sono caratterizzati da un esoscheletro costituito completamenta da cartilagine, costituita da collagene e proteoglicani

CARATTERISTICHE

La cartilagine di squalo ha delle attività potenziali antitumorali (contro l'angiogenesi), antinfiammatorie

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Glucosamina solfato, condroitin solfato, collagene idrolizzato, MSM (Metil-Sulfonil-Metano)

DOSAGGI CONSIGLIATI

500 mg per tre assunzioni giornaliere

5865

CHITOSANO OLIGOSACCARIDE (CHITOLIGO-C®)

COMPOSIZIONE

Il normale chitosano è un polisaccaride derivato dalla chitina. La chitina si trova, in natura, nel plancton e nell’esoscheletro dei crostacei (granchi, aragoste, gamberetti, etc.). La molecola del chitosano è ottenuta da quella della chitina tramite deacetilazione. Il chitosano oligosaccaridico sale della vitamina C, rappresenta un’innovazione sul fronte dei chitosani. La sua molecola, che si presenta in forma di ascorbato (sale della vitamina C), viene ricavata a partire dal normale chitosano (polisaccaridico) mediante un complesso processo di trasformazione che utilizza un enzima multifunzionale conosciuto col nome di chitosanasi-KPB.

TITOLO

Min. 50 % chitosano oligosaccaride; 30-40 % vitamina C

CARATTERISTICHE

Attivazione del sistema immunitario. Promozione della crescita della flora intestinale batterica, es. Bifidobacterium. Riduzione dei tassi di lipidi e colesterolo ematico. Attivazione della funzione epatica.Attività antibatterica. Azione anticancerogena. Prevenzione e/o cura dell’ipertensione. Prevenzione nei confronti della diarrea e della stitichezza, regolarizzazione della funzionalità intestinale. Prevenzione dei disturbi correlati al sovra-consumo di alcool.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Fermenti lattici, Riso rosso fermentato.

DOSAGGI CONSIGLIATI

350-700 mg/die

4480

CHITOSANO POLVERE FINE

7379

CHITOSANO ALTA DENSITA'

COMPOSIZIONE

Il chitosano è un aminopolisaccaride (unità ripetute di D-glucosamina) derivate dalla chitina, sostanza presente nel guscio dei crostacei.

 


 

11 Catologo prodotti  Integratori

CARATTERISTICHE

Questa fibra non viene assorbita a livello gastro-intestinale ed ha la capacità di legare una notavole quantità di grassi pari a 5 volte il suo peso. I lipidi catturati dal Chitosano, passano senza essere assorbiti attraverso l'intestino e vengono eliminati con le feci.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Nopal (Opunzia ficus indica), fibre, destrine da mais

POSSIBILI INTERAZIONI

L’uso è sconsigliato per i seguenti individui:

                        􀂙 persone che sono allergiche ai crostacei

                        􀂙 donne in gravidanza o che stanno allattando

                        􀂙 le persone che stanno assumendo dei farmaci

 

DOSAGGI CONSIGLIATI

400 mg/dose

462

COLINA BITARTRATO DAB-NF

6962

COLINA BITARTRATO DAB (COATED)

COMPOSIZIOLNE

La colina fa parte del gruppo delle sostanze licotrope, che prevengono il deposito di lipidi epatici. La colina è un nutriente essenziale largamente diffuso nei cibi sotto forma di fosfatidilcolina e colina libera.

CARATTERISTICHE

La colina è il precursore della fosfatidilcolin, della sfingomielina, dell’acetilcolina e della betaina. Risulta pertanto essere fondamentale per la composizione delle membrane cellulari e per una fisiologica attività cellulare e cardiovascolare.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Betaina, fosfatidilcolina, Vitamina B6, Vitamina B12, acido folico

DOSAGGI CONSIGLIATI

Circa 500 mg/die di colina base

3262

COLLAGENE IDROLIZZATO POLVERE FOOD GRADE

7041

COLLAGENE MARINO IDROLIZZATO

COMPOSIZIONE

Il collagene idrolizzato è dericvato principalmente dalla pelle ed ossa di bovino e suino oppure da pesce, mediante un trattamento enzimatico o chimico. E’ costituito da peptidi solubili in acqua a diverso peso molecolare.

CARATTERISTICHE

L'applicazione del collagene idrolizzato è soprattutto contro le malattie degenerative delle articolazioni

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Glucosamina solfato, condroitin solfato, cartilagine di squalo, MSM

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il dosaggio tipico si aggira intorno ai 10 g/die

5772

COLOSTRO

COMPOSIZIONE

 

                        1. Fattori immunitari: immunoglobuline (soprattutto IgG), polipeptidi ricchi in prolina (PRP), lattoferrina, citochine, enzimi, glicoproteine, inibitori della tripsina, lisozima, limfochine, oligo-polisaccaridi e glicoconiugati.

                        2. Fattori di crescita: fattore di crescita epiteliale (EGF), fattore di crescita del fibroblasto (FGF), fattori di crescita insulino-simili I e II (IGF-I ed IGF II) ed i fattori di crescita di trasformazione (TGF A & B).

                        3. Altri: Zolfo, Ferro, vitamina A, vitamina E, vitamina B12, ma anche tracce di altre vitamine, quali la D e la provitamina A (beta carotene).

 

CARATTERISTICHE

Miglioramento della generale funzione immunitaria; attività antibatterica ed anti-virale; regolazione della risposta infiammatoria (sclerosi multipla, artrite reumatoide, fibromialgia), coadiuvante nei confronti delle ulcere peptiche, coliti ulceranti, sindrome del colon irritabile, patologia di Crohn, diarree derivate da virus o parassiti, protezione nei confronti delle malattie cardiovascolari; aumento della massa magra e velocizzazione del recupero dopo intensi allenamenti, coadiuvante per i diabetici, azione anti-cancerogena. Igiene della cavità orale, risanamento delle ferite (applicazione topica).

 


 

12 Catologo prodotti  Integratori

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il dosaggio deve essere commisurato alle esigenze soggettive. Indicazioni generali di riferimento: assunzione di due singole dosi a stomaco vuoto accompagnate da un bicchiere d’acqua. Evitare di assumere altri integratori mezz’ora prima e dopo. 1,5 g/die (a scopo preventivo o per il mantenimento) 2-3 g due volte al giorno da ridurre successivamente a 2,5 g/die (a scopo curativo).

3077

CONDROITIN SOLFATO (squalo)

7236

CONDROITIN SOLFATO BOVINO

COMPOSIZIONE

Appartiene ad una famiglia di eteropolisaccaridi denominati glicosaminoglicani, forma la sostanza base della matrice extracellulare del tessuto connettivo e viene estratto dalla cartilagine di squalo.

CARATTERISTICHE

Il ruolo svolto è quello di promuovere e mantenere la struttura e la funzione della cartilagine (condroprotezione), ed esercitare una attività antinfiammatoria ed analgesica a livello delle strutture osteoarticolari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Per il miglioramento e la rigenerazione articolare la migliore associazione è con Cartilagine di squalo, Glucosamina solfato e MSM (Metil-sulfonil-metano).

DOSAGGI CONSIGLIATI

400 mg per tre volte al giorno

4364

CREATINA MONOIDRATA FOOD GRADE

COMPOSIZIONE

La creatina è un tripeptide composto da residui di Arginina-Glicina-Metionina, prodotta in parte dal fegato e introdotta con la dieta.

CARATTERISTICHE

La funzione principale svolta dalla Creatina, una volta fosforilata, è quella di riserva energetica in caso di sforzo muscolare intenso (es. body building) tende a richiamare acqua nella cellula, aumentando il volume muscolare, e sembra che dia un carattere più anabolico alla cellula, favorendo quindi la sintesi proteica della massa muscolare

DOSAGGI CONSIGLIATI

Fase di carico: è comunemente eseguita una fase si carico con dosaggi intorno ai 20 g al dì (0.3 g/kg p.c.) divise in 3-4 somministrazioni, per i primi 4-6 giorni. Mantenimento: 2 g al giorno Scaricamento: si consiglia un periodo di scarico di 1-2 settimane dopo 3-4 mesi di uso.

6789

DIOSMINA

COMPOSIZIONE

La diossina è un flavonoide che viene estratto dalle scorze di arancio dolce (Cotrus sinensis) in associazione ad altri composti di natura simile come l’esperitina, esperidina e rutina.

CARATTERISTICHE

I flavonoidi si distinguono per le loro capacità antiossidanti, ipolipemizzanti, antiallergiche ma soprattutto vaso-protettrici. In associazione all’esperidina forma un blend efficace contro le emorroidi e per il trattamento dell’insufficienza venosa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Esperidina, rutina, citrus 50% bioflavonoidi

DOSAGGI CONSIGLIATI

200-300 mg/die

200 mg/die (diossina) + 100 mg citrus 50% bioflavonoidi

 


 

13 Catologo prodotti  Integratori

5609

DOLOMITE MICRO EXTRA BIANCA

COMPOSIZIONE

La dolomite è un minerale composto da carbonati di calcio e magnesio

CARATTERISTICHE

La dolomite è in alcuni casi utilizzata come fonte di calcio e magnesio

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esistono dosaggi raccomandati

5925

FOSFATIDIL COLINA POLVERE

COMPOSIZIONE

La colina è un costituente della fosfatidilcolina, uno dei fosfolipidi della lecitina, e il precursore del neurotrasmettitore acetilcolina.

CARATTERISTICHE

La colina ha dimostrato in alcuni studi di intervenire attivamente nel metabolismo lipidico. La bile produce degli acidi che si uniscono alla colina e alla taurina per formare i sali biliari, che rendono i grassi solubili per permettere la loro digestione. La colina è indispensabile per la formazione di acetilcolina, un importantissimo neurotrasmettitore.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

La vitamina B5 partecipa alla trasformazione della colina in acetilcolina.

DOSAGGI CONSIGLIATI

L’apporto consigliato è di circa 1 g/die di Colina "riferito alla colina pura"

4629

GAMMA ORIZANOLO

COMPOSIZIONE

Il gamma orizanolo (o gammaorizanolo) è una miscela di sostanze presenti nell'olio di crusca di riso,

fra cui steroli e acido ferulico.

CARATTERISTICHE

Diminuisce l’assorbimento intestinale dei grassi (colesterolo e trigliceridi) aumentandone quindi l’eliminazione naturale da parte dell’organismo. È’ in grado di abbassare il colesterolo cattivo (LDL) e avere una generale azione ipolipemizzante (diminuzione dei grassi nel sangue).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Octacosanolo, riso rosso fermentato,chitosano oligosaccaride, Biovis

DOSAGGI CONSIGLIATI

300 mg/die

4861

GLUCOSAMINA-D CLORIDRATO

5927

GLUCOSAMINA-D SOLFATO USP-NF

COMPOSIZIONE

La glucosammina deriva dalla sostituzione di un gruppo ossidrilico del glucosio con uno amminico sul C2.. E’ incorporata nei glicosaminoglicani (polisaccaridi non ramificati) che sono incorporati nei proteoglicani (proteine che contengono glicosaminoglicani). I proteoglicani si trovano in ogni tessuto del corpo umano, in particolare nella matrice extracellulare e la loro particolarità consiste nella straordinaria capacità di attrarre acqua.

CARATTERISTICHE

L’impiego è previsto per il trattamento ed il benessere delle articolazioni e come stimolante per il rigeneramento delle cartilagini. Data la sua capacità di attirare acqua funge da lubrificante e ammortizzante per le articolazioni.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Per il miglioramento e la rigenerazione articolare la migliore associazione è con Cartilagine di squalo, Condritin solfato e MSM (Metil-sulfonil-metano).

 


 

14 Catologo prodotti  Integratori

DOSAGGI CONSIGLIATI

La dose generalmente consigliata è di 500 mg per tre volte al giorno per la prevenzione e trattamento dell'osteoartrite. Secondo le linee guida del ministero della salute la RDA è di 250 mg/die

5799

GLUTATIONE-L RIDOTTO

COMPOSIZIONE

E’ un tripeptide composto da glicina, glutammato e cisteina

CARATTERISTICHE

Il Glutatione in sinergia con il Selenio forma l’enzima Glutatione Perossidasi che svolge una funzione antiossidante a livello intracellulare. E’ in grado di chelare metalli pesanti tossici come Piombo, Cadmio, Mercurio. Aiuta il fegato a disintossicarsi e prevenire danni causati da eccesso di Alcool. Migliora l’utilizzo di Cisteina e Cistina

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Selenio, R.O.C., Acido-alfa-lipoico, Tè verde, Vitamina C, Vitamina E, β− carotene.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggi da 50-600 mg/die sono ben tollerati dall'organismo senza effetti collaterali.

893

INOSITOLO NF XII

COMPOSIZIONE

L’Inositolo, chiamato anche Mio Inositolo, può essere sia di origine sintetica che naturale (fagioli, germe di cereali integrali, lenticchie, riso, ecc.)

CARATTERISTICHE

Svolge un azione colina simile per quanto riguarda l’eliminazione dei grassi a livello epatico, protezione dalle malattie cardiovascolari.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non vi sono dosaggi raccomandati, tuttavia secondo le linee guida del ministero non si dovrebbero superare i 2 g/die.

930

LECITINA DI SOIA PASTA E322

962

LECITINA DI SOIA GRANULARE E322 NON GM

2334

LECITINA DI SOIA POLVERE E322 NON GM

COMPOSIZIONE

E’ un emulsionante naturale presente sia in animali che vegetali. La lecitina di Soia è ricca di colina, inositolo, ferro, fosforo, iodina, calcio, grassi polinsaturi. Sono presenti anche vit. E, F e Zolfo.

CARATTERISTICHE

Le funzioni sono diverse: mantiene in sospensione a livello plasmatico il colesterolo, impedendone il suo deposito prevenendo l’arteriosclerosi ed infarto, diminuisce le lipoproteine LDL ed aumenta le HDL, favorisce la digestione dei grassi, contribuisce alla depurazione di fegato e reni.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Si associa generalmente a Vitamina E e B6

 


 

15 Catologo prodotti  Integratori

5758

LICOPENE 5%

COMPOSIZIONE

Il Licopene è un pigmento appartenente alla famiglia dei carotenoidi, viene estratto dal frutto maturo di pomodoro depositandosi nella parte esterna del mesocarpo, o a partire dalle xantofille del mais. Non fa parte della famiglia delle Provitamine A

CARATTERISTICHE

Le sue propietà sono riconosciute principalmente come antiossidanti ed antiradicaliche, tuttavia con un’efficacia maggiore rispetto agli altri carotenoidi in genere. Protegge le cellule epiteliali da una lunga esposizione ai raggi UV.

DOSAGGI CONSIGLIATI

La dose ottimale di Licopene non è nota, tuttavia dosaggi tra 5-15 mg/die sembrano essere i più adatti.

5757

LUTEINA 5%

7325

E.S. TIT. CALENDULA 5% LUTEINA

COMPOSIZIONE

E’ un pigmento naturale estratto dalla Calendula appartenente alla famiglia deille Xantofille (carotenoidi) e viene assunta mediante la dieta; ne sono ricchi i vegetali a foglia verde come spinaci, cavoli verdi e broccoli.

CARATTERISTICHE

Oltre ad essere un pigmento molto importante per la protezione della salute dell’occhio, depositandosi nella macula lutea e protegge da danni ossidativi causati dalle radiazioni luminose grazie alle sue proprietà antiossidanti. Si deposita anche nell’epidermide insieme al β-carotene, costituendo un’importante protezione contro i raggi solari UV.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggi tra 7-15 mg/die sono associati ad un ridotto rischio di degenerazione della macula.

4343

MELATONINA

COMPOSIZIONE

E’ un ormone presente in elevate concentrazioni in tutti i nuclei cellulari.

CARATTERISTICHE

Rappresenta la migliore protezione del DNA dall’azione dei radicali liberi ed è uno dei pochi antiossidanti in grado di proteggere tutte le strutture cellulari, stimola il sistema immunitario e stabilisce i ritmi biologici (indicato per i cambiamenti di fuso orario)

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

5-idrossi-triptofano, Griffonia, Rhodiola rosea

DOSAGGI CONSIGLIATI

Per il disturbo del sonno e per quelli derivanti dal Jet-Llag 0,3-3 mg assunti prima di dormire e per brevi periodi (non oltre le due settimane)

 


 

16 Catologo prodotti  Integratori

5718

METIL-SULFONIL METANO (MSM) o Dimetil sulfone

COMPOSIZIONE

Il metil sulfonil metano (MSM) è un composto organico sulfureo che si presenta sotto forma di polvere bianca cristallina, solubile in acqua, inodore, dal sapore leggermente amarognolo e contiene circa il 34% di zolfo elementare. La sua formula chimica è (CH3)2 SO2.

CARATTERISTICHE

L’MSM rappresenta un valido aiuto nella terapia del dolore, in particolare quello connesso alle patologie osteo-articolari, ma anche in molti altri casi di sofferenza localizzata e non. Può trovare dunque numerose applicazioni come alternativa ai tradizionali analgesici, non solo tra gli sportivi, ma anche tra tutti coloro i quali soffrono dei disturbi che si manifestano con fastidiosi sintomi dolorosi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Glutammina solfato, Condritin solfato, Cartilagine di squalo

DOSAGGI CONSIGLIATI

L’efficacia dell’MSM nel breve così come nel lungo periodo varia notevolmente da soggetto a soggetto: è quindi molto importante adattare le dosi in funzione della risposta soggettiva. In generale comunque una dose di circa 2 g/die od anche meno può risultare sufficiente in presenza di sintomi di lieve entità o, comunque per cominciare il trattamento.

5867

NADH (NICOTINAMID.ADEN.DINUCLEOTIDE RID)

COMPOSIZIONE

la molecola del NADH è formata da diverse unità: la vitamina B3 (nicotinamide), il gruppo fosfato,

il ribosio, e l’adenina. , i due nucleotidi che lo compongono sono collegati mediante i loro gruppi fosforici,

grazie ad un legame di tipo fosfoanidridico.

CARATTERISTICHE

La forma ridotta dal NADH contiene un H ad alta energia che lo rende indispensabile allo sviluppo

ed alla crescita cellulare, nonché alla produzione di energia in forma di ATP a partire dai principi nutritivi

introdotti con la dieta (glicolisi, ciclo di Krebs e fosforilazione ossidativa).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ubidecarenone (Coenzima Q10), Acido alfa lipoico, carnicina, etc…

DOSAGGI CONSIGLIATI

5-10 mg/die

6026

NARINGINA PURA 97%

COMPOSIZIONE

Flavonoide estratto dal pompelmo che ne conferisce il sapore amaro

CARATTERISTICHE

Azione potenziante sulla emivita della caffeina, azione gastroprotettiva, azione epato-protettiva,

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dai 50 ai 500 mg/die

4760

OCTACOSANOLO 5%

7086

OCTACOSANOLO 60%

COMPOSIZIONE

Dal punto di vista della struttura molecolare, i policosanoli sono alcoli alifatici lineari a lunga catena, di cui i più interessanti sono rappresentati da: triacosanolo, (30 atomi di C), tetracosanolo (24 atomi di C), esacosanolo (26 atomi di c) ed octacosanolo (28 atomi di C).

CARATTERISTICHE

Ipocolesterolemizzante, antistress, pro-energetico, ergogenico, preventivo nei confronti delle malattie cardiovascolari, per la prestazioni sessuali.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

CoQ10, Carnitina, Commiphora mukul (Guggul), Resveratrolo da Polygonum cuspidatum, Rhododendro caucasico, Rhodiola rosea, Punica granatum (Melograno).

 


 

17 Catologo prodotti  Integratori

DOSAGGI CONSIGLIATI

Si consiglia un apporto globale di 20 mg/die di octacosanolo. Gli effetti sono comunque avvertibili non prima di un periodo di almeno 1-2 mesi.

6206

OLIO DI PESCE ω3 (18% EPA-12%DHA)

COMPOSIZIONE

Olio di pesce estratto per pressione dal corpo delle acciughe e delle sardine

(sardinops.sp) della famiglia delle aringhe (clupeidae). È una fonte

dietetica ricca di acid grassi omega 3 sotto forma di trigliceride naturale

CARATTERISTICHE

Sono lipidi strutturali e funzionali che conferiscono fluidità al plasma esercitando così un’azione protettiva cardiovascolare e riducendo il colesterolo LDL. Conferiscono struttura e funzionalità alle membrane cellulari. Sono fondamentali per la formazione di cellule nervose e della retina

DOSAGGI CONSIGLIATI

2-5 g/die di EPA+DHA sembrerebbero avere un effetto positivo dose-dipendente

6523

OLIO DI PESCE ω3 POLVERE 33%

7011

OLIO PESCE OMEGA-3 MICROINCAPSULATO (idrodispersibile)

COMPOSIZIONE

Polvere: 33% di acidi grassi totali.

Microincapsulato: 8,5% omega 3

CARATTERISTICHE

Sia EPA (ac.Eicosapentanoico) che DHA (ac. Docosaesanoico) sono acidi grassi essenziali che l’organismo non è in grado di sintetizzare e che devono essere introdotti con la dieta, i pesci “grassi” ne sono ricchi (aringhe, salmone, sgombro).

DOSAGGI CONSIGLIATI

2-5 g/die di EPA+DHA sembrerebbero avere un effetto positivo dose-dipendente

6635

PAPAYA FERMENTATA

COMPOSIZIONE

Polvere sotto forma di granuli regolari di colore bianco/beige. La sostanza principale che si ritrova è la Papaina, un enzima proteolitico.

CARATTERISTICHE

Papaia fermentata svolge attività immunostimolante ed antiossidanti, a cui si associano, grazie alla presenza di papaina, proprietà digestive, diuretiche, utili nelle dispepsie, soprattutto accompagnate da ipocloridria.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Circa 2 g/die

4757

PROTEINA DI FAGIOLO CONCENTRATO POLVERE

COMPOSIZIONE

Lectina, Faseolina

CARATTERISTICHE

L'attività di queste proteine è in grado di inibire l'attività enzimatica delle alfa-amilasi, riducendo così l'assorbimento di amido.

DOSAGGI CONSIGLIATI

1 g di proteina di fagiolo concentrato è in grado di assorbire 2250 Kcal. Mediamente negli integratori viene utilizzata ad un dosaggio di 300-400 mg da assumere dopo i pasti principali.

 


 

18 Catologo prodotti  Integratori

4804

QUERCETINA

COMPOSIZIONE

Quercetina è una sostanza polifenolica conociuta come flavonoide, fa parte della classe dei flavonoidi chiamati flavonoli.

CARATTERISTICHE

Può avere proprietà antiossidante, antinfiammatoria, antivirale, immunomodulatoria, antitumorale e gastroprotettiva.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi variano tra 300-1200 mg/die. Non ci sono notizie di sovradosaggi per quercetina orale.

1868

RUTINA PURA 98%

5249

RUTINA IDROSOLUBILE

COMPOSIZIONE

E’ un flavonoide appartenente alla famiglia dei polifenoli presenti in molti alimenti, soprattutto nell’uva nera.

CARATTERISTICHE

E’ principalmente un antiossidante e agisce contro la perossidazione dei lipidi della membrana cellulare. Inibisce inoltre l’azione dell’enzima lipossigenasi, che converte l’ac.arachidonico in leucotrieni, mediatori di sintomatologie allergiche ed asmatiche ed inibendo il rilascio di Istamina.

DOSAGGI CONSIGLIATI

500 mg una o due volte al giorno.

5650

RIBOSIO-D

COMPOSIZIONE

Glucide pentoso fontamentale nel metabolismo energetico cellulare e nella biosintesi di acidi nucleici ed alcuni aminoacidi (istidina, glutammina, glutammato, prolina, arginina)

CARATTERISTICHE

Assunto per via orale come integratore svolge un’importante ruolo per il recupero dell’energia perduta dopo un’intensa attività fisica. Indicato per chi soffre di ipoglicemia

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Può essere formulato con Creatina, Carnitina, Piruvato

DOSAGGI CONSIGLIATI

2,2 g prima e dopo gli sforzi fisici 5-10 g in situazioni di alti sforzi aerobici

7237

SODIO JALURONATO ORAL GRADE

COMPOSIZIONE

L’acido jaluronico o jaluronato è un importante disaccaride composto da N-acetilglucosamina e acido glucuronico legati tra di loro da legami glucosidici β-1,4 e β-1,3

CARATTERISTICHE E

PROPRIETÀ SALUTISITCHE

- Componente del tessuto connettivo

- “lubrificante” per le articolazioni e cartilagini,

- componente dell’umore vitreo dell’occhio.

DOSAGGI CONSIGLIATI

50-100 mg/die

 


 

19 Catologo prodotti  Integratori

4405

UBIDECARENONE (Q10)

COMPOSIZIONE

Il Coenzima Q10 è un composto liposolubile la cui struttura molecolare (2,3 dimetossi-5 metil-6 decaprenil benzochinone) è molto simile a quella della vitamina K (fillochinone).

CARATTERISTICHE E

PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Per la funzionalità cardiaca, contro le malattie cardiovascolari, per il sistema nervoso, per la salute delle gengive e della pelle, antiossidante, antinvecchiamento, energizzante, immunostimolante, contro l’infertilità, contro le degenerazioni che si accompagnano al diabete, coadiuvante per la perdita o il mantenimento del peso corporeo

DOSAGGI CONSIGLIATI

* Per gli integratori: non superare i 20 mg/die * Antinvecchiamento: da 30 a 50 mg/die. * Prevenzione delle malattie cardiovascolari: da 75 a 150 mg/die * Per la salute delle gengive: dai 100 ai 150 mg/die. * Come coadiuvante per la perdita di peso corporeo: dai 100 ai 150 mg/die.

 


 

20 Catologo prodotti  Integratori

VITAMINE

87

ACIDO FOLICO FU-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

L’acido folico o acido pteroilglutammico (PGA) è formato dall’acido p-aminobenzoico legato ad un’estremità ad un anello ad un anello pteridinico ed all’altra estremità dell’acido glutammico.

CARATTERISTICHE

L’acido folico diminuisce il rischio di difetti del tubo neurale, come la spina bifida, e forse altre malattie congenite.

DOSAGGI CONSIGLIATI

200 mcg/die, pari al 100% RDA

99

ACIDO NICOTINICO USP

COMPOSIZIONE

L’acido nicotinico è spesso confuso con il termine Niacina o Vitamina B3 erroneamente, in quanto esse hanno identiche proprietà vitaminiche ma attività farmacologiche molto diverse

CARATTERISTICHE

L’ac. Nicotinico è efficace nel ridurre il colesterolo e i trigliceridi e sembra avere effetti protettivi contro l’aterosclerosi

DOSAGGI CONSIGLIATI

18 mg/die, pari al 100% dell’RDA espressa come niacina

4686

BETACAROTENE 1% CWS (IDRODISPERSIBILE)

5359

BETACAROTENE 10% B (LIPOSOLUBILE)

4924

BETACAROTENE IDRO 10% CWD/O (IDRODISPERSIBILE)- allergen free

4863

BETACAROTENE PURO POLVERE USP

295

BETACAROTENE SOSP. 30% E160

COMPOSIZIONE

Il β−carotene è uno dei più importanti precursori della pro-Vitamina A. La sua prerogativa è di essere convertito

in retinolo più facilmente rispetto ad altri carotenoidi

CARATTERISTICHE

Oltre all’importante funzione di precursore della Vitamina A, il β-carotene copre un’importante ruolo come antiossidante,

proteggendo le cellule dall’azione dei radicali liberi rallentando così il processo d’invecchiamento cellulare.

DOSAGGI CONSIGLIATI

La dose max giornaliera è di 7,5 mg/die, pari al 150% del RDA.

 


 

21 Catologo prodotti  Integratori

6251

VITAMINA A (Retinolo) acetato 325000 UI GFP

1626

VITAMINA A (Retinolo) acetato 500000 UI FU- Ph. Eur.

4972

VITAMINA A (Retinolo) acetato 1500000 UI OLEOSA

3092

VITAMINA A (Retinolo) palmitato 500000 UI USP-Ph.Eur.

1630

VITAMINA A (Retinolo) palmitato 1000000 UI USP-Ph.Eur.

3265

VITAMINA A (Retinolo) palmitato 1700000 UI Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

Detta anche retinolo o axeroftolo, un alcool primario insaturo a lunga catena contenente un anello a 6 atomi di carbonio. Fa parte dei composti isoprenoidi. Si trova negli alimenti di origine animale prevalentemente esterificata con acido palmitico, tra i più ricchi: l’olio di fegato di pesci e il fegato di mammiferi. La vitamina A nell’organismo umano può provenire da precursori, i caroteni, anch’essi liposolubili di cui il principale rappresentante è il beta-carotene.

Essi abbondano nei vegetali, si trovano nel latte, burro, formaggi, nel fegato e nel rene. I caroteni sono trasformati in vitamina A nella mucosa intestinale solo una piccola quota passa direttamente in circolo.

CARATTERISTICHE

Costituisce la rodopsina (pigmento visivo). Promuove la sintesi delle glicoproteine e il mantenimento degli epiteli. Ostacola l’attività degradatrice dell’enzima collagenasi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Mirtillo nero, VITIS BIOCOMPLEX, R.O.C., Vitamina C, Vitamina E, Selenio, Glutatione.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Fabbisogno/die = 5000 UI per l'uomo, 2500 UI per le donne. Per le donne in stato di gravidanza ed allattamento è consigliato non assumere integratori a base di Vitamina). 1 UI = 0,30 mcg di trans-retinolo, 0,344 mcg di retinil acetato, 0,55 mcg di retinil palmitato.

1606

VITAMINA B1 Tiamina HCL USP-Ph. Eur.

3667

VITAMINA B1 Tiamina Mononitrato USP-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

La vitamina B1 o tiamina o aneurina è un composto chimico costituito da due anelli sostituiti: uno pirimidinico e l'altro tiazolico, collegati attraverso un ponte metilenico. Il lievito di birra, il pericarpo e il germe dei cereali costituiscono la fonte naturale più abbondante di vitamina B1. Essa , tuttavia, è largamente diffusa negli alimenti, sia di tipo vegetale che animale, particolarmente nei legumi, frutta, fegato, uova (tuorlo), latte.

CARATTERISTICHE

Coenzima nel metabolismo degli idrati di carbonio, essenziale nella produzione di energia e nella funzione delle cellule nervose.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Iperico, Valeriana, Melissa, Passiflora, Biancospino, Tiglio, Vitamina B6, Vitamina B12, Acido folico, Triptofano.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Si valuta il fabbisogno giornaliero di tiamina intorno a 1.4 mg per l'uomo adulto ed intorno a 1.0 mg per la donna. Tuttavia l’apporto giornaliero varia in proporzione diretta con la quantità di carboidrati presenti nella dieta, avendo la tiamina una funzione essenziale nell’ambito del metabolismo degli zuccheri, e in proporzione inversa con quella dei lipidi.

 


 

22 Catologo prodotti  Integratori

1611

VITAMINA B12 (Cianocobalamina) USP-Ph. Eur.

4675

VITAMINA B12 0,1% WS/N (IDROSOLUBILE)

COMPOSIZIONE

La vitamina B12 è conosciuta sotto diverse forme attive costituite tutte da: un anello corrinico (sistema tetrapirrolico legante un atomo di cobalto), un ribonucleotide, unito sia al cobalto, sia alla catena laterale di uno dei pirroli. Il sesto sostituente può variare; quello presente nella più comune forma commerciale è il gruppo –CN. Le cobalamine sono sintetizzate da numerosi microrganismi, ma non da piante e animali.

CARATTERISTICHE

Coenzima nelle reazioni di metilazione e di riarrangiamento intramolecolare di gruppi monocarboniosi.

Una carenza porta a degenerazioni a carico del cervello, del midollo spinale e dei nervi periferici. Può esercitare effetti antiaterogenico, anticancerogenico e disintossicante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina B1, Vitamina B6, Acido folico, Vitamina PP, Triptofano, Selenio, Calcio, Glutatione, Ferro.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il fabbisogno giornaliero è minimo: 1-2 mcg/die ed è largamente coperto dalla dieta, aumenta nel periodo della crescita e nella gravidanza.

1607

VITAMINA B2 (Riboflavina) USP-FU-Ph. Eur.

2925

VITAMINA B2 (Riboflavina) 5-fosfato USP USP-FU-Ph. Eur.

COMPOSIZIONE

Il nome riboflavina, dato a questa vitamina, deriva dai residui chimici di cui è composta: il ribitolo ed una flavina, l'allosazina, composto eterociclico a tre anelli esagonali. Essa viene sintetizzata dalle piante e da molti microrganismi. E' molto diffusa negli alimenti, le principali fonti sono: pericarpo e germe di cereali, latte, uova, carne, in particolare fegato e rene, pesce.

CARATTERISTICHE

Azione antiossidante, migliorando le prestazione per chi pratica un’intensa attività sportiva. Antianemica. La vitamina B2 è una delle maggiori responsabili dell’assorbimento del ferro.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina E, Vitamina C, R.O.C., Tè verde, Acetil-carnitina

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il fabbisogno quotidiano di vitamina B2 nell’adulto è di 1,6 mg.; tale dose aumenta in gravidanza (2 mg.), durante l’allattamento(2,5 mg.) e nelle fasi di rapido accrescimento (2.0-2,5 mg.)

1608

VITAMINA B5 (Acido pantotenico) Ca-D-pantotenato USP-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

Questa vitamina è costituita dalla b-alanina unita, tramite legame ammidico, all'acido pantoico, un derivato dell'acido butirrico. Si conosce anche la forma ridotta con un gruppo alcolico al posto del carbossile, detta pantenolo. L'acido pantotenico è otticamente attivo, avendo un carbonio asimmetrico, ma soltanto l'isomero destrogiro ha funzione vitaminica. Esso è molto diffuso negli alimenti, le fonti più ricche sono: il lievito di birra, il fegato, il rene, la carne di manzo, l'uovo, il pericarpo dei cereali.

CARATTERISTICHE

Riveste un ruolo di fondamentale importanza nell'organismo in quanto è un costituente del CoA. Il CoA, sintetizzato dalle cellule di molti tessuti, è implicato in numerose reazioni metaboliche (es. decarbossilazione dell'acido piruvico, β-ossidazione degli acidi grassi, sintesi di acidi grassi, trigliceridi, fosfolipidi, ecc. L’acido pantotenico è indispensabile allo sviluppo e alla rigenerazione degli epiteli e alla crescita degli annessi cutanei (azione sinergica con vit. A).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina A, Selenio, Zinco.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il fabbisogno quotidiano di vitamina B5 nell’adulto è di 5-6 mg/die.; tale dose aumenta in gravidanza e durante l'allattamento 7-8 mg/die

 


 

23 Catologo prodotti  Integratori

1610

VITAMINA B6 (PIRIDOSSINA HCl) FU-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

E' un derivato della piridina. Le forme biologicamente attive sono tre: piridossina, piridossale e piridossammina. L'acido piridossico, privo di funzione vitaminica, è la forma attraverso la quale avviene l'escrezione dell'urina. La B6 è molto diffusa negli alimenti; è contenuta particolarmente nel lievito, germe di cereali, carne, fegato, rene, cervello, uova., latte, pesce, verdura, frutta.

CARATTERISTICHE

Costituisce il coenzima di almeno 60 enzimi implicati soprattutto nel metabolismo degli amminoacidi. Stimola il sistema immunitario. Allevia i sintomi della tensione premestruale. Contribuisce a mantenere sotto controllo il diabete. Previene le affezioni cutanee. Previene la cataratta. La carenza di vitamina B6 è molto rara. L’indicazione terapeutica della vitamina B6 concerne la prevenzione e la cura dei disturbi neurologici: encefalopatie e polinevriti

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina B1, Vitamina B12, Triptofano, Acido folico, Vitamina PP, ROC, VITIS BIOCOMPLEX, Selenio, Zinco, Luteina.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I bisogni, nell'adulto, sono valutati intorno a 1.5-2 mg/die, ma l’apporto deve essere maggiore in tutti coloro che mangiano carne (proteine) in abbondanza.

3731

VITAMINA C (Acido Ascorbico) Acido L-ascorbico USP-BP- Ph.Eur.

1612

VITAMINA C (Acido Ascorbico) Acido L-ascorbico BASF Ph.Eur.

358

VITAMINA C ascorbato USP – E 302

1613

VITAMINA C protetta con “EC”

6968

VITAMINA C PROTETTA CON "EC" BASF

6492

VITAMINA C 97 SF per compressione diretta

7121

VITAMINA C 95% GRANULATA

COMPOSIZIONE

La struttura chimica è abbastanza semplice, il gruppo atomico significativo, all'interno della molecola, è quello dell'ene-diolo, che coinvolge il C2 e il C3. Esso rende l'acido ascorbico un forte riducente, facilmente ossidabile ad acido deidroascorbico. La maggior parte degli animali e le piante sintetizzano la vit. C a partire del glucosio; per l'uomo rappresenta invece una sostanza essenziale da introdurre con l'alimentazione

CARATTERISTICHE

Coinvolta come sistema redox in molti metabolismi. Rafforza il sistema immunitario; possiede azione antiossidante e disintossicante favorendo la degradazione delle sostanze esogene; protegge l'organismo dall'azione lesiva dei radicali liberi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina E, estratti secchi con azione immunoprotettiva, rigenerante, antiradicalica.

DOSAGGI CONSIGLIATI

L’apporto giornaliero è stimato in 60-180 mg/die (100-300 RDA), il fabbisogno aumenta per fumatori e sportivi.

5175

VITAMINA D3 (Colecalciferolo) 100 CWS

6932

VITAMINA D3 100 CWS/AM

2035

VITAMINA D3 (Colecalciferolo) 40.000.000 UI Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

Chiamata anche colecalciferolo, è quella presente in maggiore quantità nell'organismo umano e viene sintetizzata nella cute, per azione dei raggi ultravioletti della luce solare, dal 7-deidrocolesterolo. Può essere introdotta anche con la dieta essendo presente in prodotti di origine animale, soprattutto nell'olio di fegato di pesce (tonno e merluzzo in particolare) associata alla vitamina ; in piccole quantità si trova nel latte, nei formaggi, nel burro, nel tuorlo delle uova.

 


 

24 Catologo prodotti  Integratori

CARATTERISTICHE

A livello della mucosa intestinale interviene agevolando l’assorbimento e il trasporto del calcio nel sangue, e indirettamente, anche quello del fosfato, principale anione dei sali di calcio.

A livello del rene: interviene facilitando il riassorbimento tubulare del calcio e del fosforo.

A livello delle ossa: interviene favorendo la rimozione del calcio e mantenendone, di conseguenza, stabile il livello ematico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Calcio, Manganese, Boro, Vitamina K.

DOSAGGI CONSIGLIATI

200-600 UI/die (1 UI = 0,025 mcg. Di Vit. D³)

6312

VITAMINA E (Tocoferolo) acetato BP - USP

5456

VITAMINA E (Tocoferolo) acetato BASF USP-Ph.Eur.

1616

VITAMINA E (Tocoferolo) acetato ROCHE USP-Ph.Eur.

1635

VITAMINA E (Tocoferolo) BASE USP-Ph.Eur.

3264

VITAMINA E (Tocoferolo) polvere 50%CWS USP-Ph.Eur.

2010

VITAMINA E (Tocoferolo) polvere 50% SD USP-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

Detta anche tocoferolo, con questo nome si designano diversi composti isoprenoidi costituiti da un nucleo idrossicromico collegato ad una catena carboniosa satura e che si differenziano tra loro per il numero e la posizione dei radicali metilici sul nucleo. Il più attivo e comune è l'α-tocoferolo, mentre β, γ e δ - hanno attività più ridotta. I tocoferoli provengono principalmente dal mondo vegetale, dove si trovano diffusi abbondantemente: germe di semi di cereali, ortaggi a foglia larga, semi e frutti oleosi e rispettivi olii.

CARATTERISTICHE

Proprietà antiossidanti, prevenzione del danno della perossidazione lipidica a livello delle membrane. Si ritiene che la vitamina E intervenga anche sul meccanismo di trasporto degli elettroni nella catena respiratoria attraverso una regolazione del tasso di coenzima Q (ubichinone).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina C, Vitamina A, R.O.C., antiossidanti in genere.

DOSAGGI CONSIGLIATI

3-15 mg./die di α-tocoferolo

1619

VITAMINA H (Biotina) USP

1620

VITAMINA H1 (Acido paraminobenzoico) USP-BP

COMPOSIZIONE

E' data dalla condensazione di un anello imidazolico con uno tiofenico. Esiste sotto due forme: (a) acido iso-pentanoico presente nel tuorlo d'uovo e (b) acido n-pentanoico contenuto nel fegato. Sono caratterizzate da una diversa catena laterale.

CARATTERISTICHE

Fa crescere capelli sani e forti e ne previene l’ingrigimento e la calvizie. Migliora le prestazioni degli atleti

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Serenoa repens, VITIS BIOCOMPLEX, Zinco, Selenio, Glutatione, R.O.C., Acido lipoico.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Una normale dieta è più che sufficiente a coprirne i bisogni, valutati intorno a 0.15-0.30 mg/die. Viene sintetizzata in larga quantità anche dalla flora microbica intestinale.

 


 

25 Catologo prodotti  Integratori

5530

VITAMINA K1 (Fillochinone) USP-Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

La vitamina K, o vitamina antiemorragica in natura si trova sotto due forme entrambe derivate dal 2-metil-1,4-naftochinone (o menadione). La vitamina K1 è presente nelle foglie verdi ed in altri vegetali; la vitamina K2 è un prodotto del catabolismo batterico ed è sintetizzato dalla flora batterica intestinale. Come tutte le altre vitamine liposolubili viene assorbita nell'intestino in presenza di bile e immessa nei vasi linfatici.

CARATTERISTICHE

La principale funzione della vitamina K è legeta alla coagulazione del sangue: essa, sotto forma ridotta (difenolica), riveste un ruolo coenzimatico nella reazione di carbossilazione di certe proteine come la protombina e i fattori VII, IX, X. La vitamina può anche svolgere un'attività antiosteoporotica, antiossidante e anti-ancerogena.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Calcio, Selenio, Acido folico, Vitamina A, Vitamina B12, Vitamina B6, Vitamina C, Vitamina D.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Il fabbisogni di Vitamina K è di circa 70-80 mcg/die. Controindicata per chi soffre di ipertensione. Questa vitamina è presente in molti alimenti, nonché nella microflora probiotica.

1624

VITAMINA PP (Niacina-Vitamina B3) Nicotinamide USP- Ph. Eur.

COMPOSIZIONE

Si tratta dell'acido piridin-b-carbossilico (acido nicotinico) e della sua ammide (nicotinammide). E' molto diffusa negli alimenti di origine animale. Le piante, i batteri e molti animali, uomo compreso, possono sintetizzare la Vit.PP a partire da precursori quale il triptofano, attraverso una serie di reazioni enzimatiche.

CARATTERISTICHE

Abbassa il tasso di colesterolo nel sangue e previene le malattie cardiovascolari. Combatte gli effetti dannosi degli agenti inquinanti, dell’alcool, dei narcotici ed ha potere disintossicnte. Previene e cura la schizofrenia ed altre psicopatologie. Può essere utile nella terapia del diabete. Allevia l’emicrania ed i dolori artritici. Stimola la libido. Combatte l’ipertensione

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Complesso multivitaminico B, Riso rosso fermentato, Vitamina F, OLEA BIOCOMPLEX, VITIS BIOCOMPLEX, ROC.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Può essere sintetizzata anche dai m.o. della flora batterica intestinale; tuttavia si ritiene che un giusto apporto sia di circa 16-18 mg/die equivalenti di niacina.

 


 

26 Catologo prodotti  Integratori

AMINOACIDI

5638

ACETIL-N CISTEINA-L USP

1888

CISTEINA- L HCL USP-DAB

531

CISTINA –L

COMPOSIZIONE

E’ un aminoacido solforato, precursore del glutatione. La cistina è la forma stabile della cisteina. L’organismo è in grado di convertire l’una nell’altra.

CARATTERISTICHE

Sembra che intervenga nell’inibire le mutazioni a carico del DNA e quindi i processi degenerativi. Protegge l’organismo dagli effetti dannosi provocati dall’alcool e dal fumo. Combatte l’artrite. È utilizzato per chi soffre di problemi di cheratinizzazione dei capelli.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina C (3 volte superiore come dosaggio rispetto alla cisteina, per evitare il rischio di calcolosi renale).

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosi consigliate: non più di 1,5 g/die

250

ACIDO ASPARTICO-L FCC

COMPOSIZIONE

L'acido aspartico è un aminoacido dicarbossilico considerato non essenziale.

CARATTERISTICHE

L'aspartato funge da precursore per la sintesi di proteine, oligopeptidi, purine, pirimidine, acidi nucleici. Funge da veicolo per l'assorbimento di cationo come Magnesio, Potassio, Calcio e Zinco.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

L’associazione vale con tutti quelle sostanze che hanno potere antiossidante come R.O.C., CLA (acido linoleico coniugato), vit. C, vit. E, ecc.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esistono casi di sovradosaggio così come un limite di utilizzo.

93

ACIDO GLUTAMMICO-L FCC

835

L-GLUTAMINA DAB

COMPOSIZIONE

L’acido glutammico e la L-glutammina sono amminoacidi affini poiché la seconda è un derivato del primo.

CARATTERISTICHE

Sembra che la glutammina freni il desiderio di bere negli alcolisti. L’acido glutammico sarebbe in grado di innalzare il quoziente intellettivo nei ritardati mentali. Per lo sportivo svolge un'azione anticatabolica/anabolizzante.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggi tra 1,5-4,5 g/die, assunti tra i pasti, sono indicati per chi vuole ottenere effetti ergogenici.

 


 

27 Catologo prodotti  Integratori

234

ALANINA-L USP-EP

COMPOSIZIONE

Amminoacido non essenziale.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Può essere utilizzata per scopi energetici in quanto può essere convertito in piruvato. La sua richiesta potrebbe superare gli apporti alimentari e le capacità di sintesi nel caso di dispendio energetico intenso o prolungato. Integrando Alanina si evita un catabolismo aminoacidico che ridurrebbe la massa muscolare.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esistono casi di sovradosaggio così come un limite di utilizzo.

251

ARGININA-L USP

2475

ARGININA-L CLORIDRATO USP

4228

ARGININA ASPARTATO

COMPOSIZIONE

Aminoacido essenziale per gli individui in via di sviluppo, ma non per gli adulti.

CARATTERISTICHE

Stimola il sistema immunitario, aumenta la massa muscolare e riduce quella adiposa, accelera la cicatrizzazione delle ustioni e di altre lesioni cutanee. E’ caratterizzata da proprietà epatoprotettive e disintossica l’organismo. Stimola il meccanismo che induca all'erezione.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ornitina alfa-keto-glutarato, BIOVIS, Glutammina, Echinacea, R.O.C., Cardo mariano, Tarassaco, Meliloto.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi variano molto in funzione dell'applicazione per cui viene assunto: 1,5-20g/ die

200

ASPARAGINA-L

250

ACIDO ASPARTICO-L

COMPOSIZIONE

Aminoacido polare non essenziale

CARATTERISTICHE

Essendo necessaria per il metabolismo dell'alcol, viene impiegata nella preparazione di farmaci per il trattamento dei postumi da ubriacatura. Ad alcuni suoi metaboliti viene imputato il tipico odore che assumono le urine di chi si è cibato di asparagi.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esistono dosaggi specifici

531

CISTINA-L

1888

CISTEINA-L CLORIDRATO USP-DAB

COMPOSIZIONE

l'aminocido solforato col il più alto peso molecolare e il più alto contenuto di zolfo. Cistina è il prodotto di ossidazione della cisteina (altro aminoacido solforato).

CARATTERISTICHE

Ha un legame S-S molto stabile e ciò conferisce resistenza alla cheratina dei capelli. E' indispensabile per il processo di cheratinizzazione, è presente in grandi quantità nello strato esterno della cuticola del pelo.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Glicina, Vitis Biocomplex

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esiste un dosaggio specifico

 


 

28 Catologo prodotti  Integratori

2525

CITRULLINA-L

COMPOSIZIONE

La citrullina non è un aminoacido standard, è presente nel fegato e nel rene come componente maggiore del ciclo dell’urea. Viene sintetizzata tramite l’aggiunta di Ornitina ed altre sostanze. E’ precursore anche dell’arginina.

CARATTERISTICHE

Viene utilizzato per la disintossicazione dell’ammonio e per la fatica. E’ in grado di influenzare anche la sintesi dell’ormone della crescita (GH).

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esistono casi di sovradosaggio così come un limite di utilizzo.

5600

FENILANALINA-L FCC

2064

FENILALANINA L USP-FCC

COMPOSIZIONE

La L-fenilalanina è un aminoacido essenziale che interviene in un certo numero di processi biochimici connessi con la sintesi di vari neurotrasmettitori, quali la dopamina, la norepinefrina (nota anche come noradrenalina) e l’epinefrina.

CARATTERISTICHE

Allevia il dolore, contro la depressione e stimola la mente. Riduce l’appetito, riduce il desiderio di droghe e alcol. Può esplicare un effetto terapeutico sulla vitiligine, se impiegata unitamente a irraggiamento UVA.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Si può associare a Vitamina B6, Griffonia, Rhodiola rosea

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi possono variare tra 500-1500 mg/die

4091

GLICOCOLLA USP (glicina)

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido non essenziale sintetizzato nell’organismo a partire dalla serina.

CARATTERISTICHE

La glicina nell’organismo viene metabolizzata fino a formare acetil-CoA, la maggior parte delle proteine è costituita da piccole quantità di glicina. Una notevole eccezione è il collagene, di cui invece ne costituisce circa un terzo ed è molto importante per il trofismo del capello.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Collagene, istidina, tiroxina, fenilalanina, cistina

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esiste un dosaggio specifico.

917

ISTIDINA-L CLORIDRATO EP-FCC

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido essenziale

CARATTERISTICHE

Sembra che l'Istidina possa esercitare un'attività immunomodulante ed antiossidante. Può essere indicata anche nel trattamento di alcuni pazienti affetti da artrite reumatoide.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Beta 1,3 glucano, R.O.C., Vitamina C.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi negli integratori variano tra i 500-1000 mg/die.

946

LISINA-L MONOCLORIDRATO USP

COMPOSIZIONE

E’ un aminoacido essenziale.

CARATTERISTICHE

La lisina possiede un'attività antivirale nei confronti dell virus Herpes simplex. Aumenta la massa muscolare.

 


 

29 Catologo prodotti  Integratori

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

L’associazione di lisina ed arginina favorisce l’aumento della massa muscolare.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Un dosaggio compreso tra 500-3000 mg/die è idoneo al trattamento di Herpes simplex.

1013

METIONINA-DL Ph.Eur.

1047

METIONINA-L EP-JP-FCC

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido solforato essenziale per l'uomo che pertanto deve essere assunto con la dieta.

CARATTERISTICHE

E’ implicato nella sintesi di cisteina e taurina. E’ un ottimo agente detossificante, rimuovendo i cataboliti dei metalli pesanti. La metionina può inoltre proteggere contro gli effetti collaterali di agenti epatotossici, come ad esempio il paracetamolo.

DOSAGGI CONSIGLIATI

E' indicato l'utilizzo di metionina dietro prescrizione medica.

5694

ORNITINA-L α-CHETOGLUTARATO

2476

ORNITINA-L CLORIDRATO

COMPOSIZIONE

Aminoacido non standard affine all’arginina

CARATTERISTICHE

Possiede molte proprietà dell’arginina. Stimola l’ormone della crescita, intensifica l’attività del timo nel rafforzare le difese dell’organismo, rigenera e tonifica il fegato. Sembra che possa esercitare effetti anabolizzanti e sia in grado di migliorare le prestazioni atletiche.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi possono variare tra 500-2000 mg/die.

1235

PROLINA-L USP- Ph.Eur.

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido non essenziale

CARATTERISTICHE

E’ un amminoacido esclusivamente integrato nel collagene. La richiesta potrebbe essere superiore agli apporti ed alle possibilità di produzione endogena in caso di fabbisogni accresciuti per cicatrizzazioni estese, riparazioni di fratture ed osteoporosi.

4693

SERINA-L USP-EP-FCC

CARATTERISTICHE

E’ un amminoacido non essenziale.

CARATTERISTICHE

E’ un idrossiamminoacido provvisto di qualità glucogeniche e promuove la sintesi di creatina

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Partecipa alla sintesi di pirimidine, purine, creatina.

 


 

30 Catologo prodotti  Integratori

2596

TAURINA

COMPOSIZIONE

Amminoacido non proteico, è un prodotto finale del metabolismo della L-cisteina e rappresenta il più importante aminoacido intracellulare libero in molti tessuti, sia nell'uomo che in altre specie animali. È considerato come aminoacido essenziale perché un suo apporto nella dieta dei bambini è necessario per il normale sviluppo della retina e del cervello.

CARATTERISTICHE

La taurina ha attività antiossidante, esercita potenziali effetti ipocolesterolemizzanti , ipotensivi, antiateratogeni e detossificanti.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Vitamina C, Zinco, Calcio ascorbato, Vitamina B1, B2, B6, Istidina, Triptofano, Glicina.

DOSAGGI CONSIGLIATI

I dosaggi possono variare da 500-3000 mg/die

2304

TIROSINA-L

COMPOSIZIONE

Aminoacido non essenziale di natura polare,

CARATTERISTICHE

La tirosina è biologicamente importante in quanto precursore di vari ormoni. Tra questi la tiroxina (un ormone tiroideo) e le catecolammine (dopamina, noradrenalina e adrenalina).

DOSAGGI CONSIGLIATI

Non esiste un dosaggio specifico

1572

TREONINA-L USP-EP-JP-FCC

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido essenziale.

CARATTERISTICHE

Utile nelle indigestioni e nelle alterazioni dell’assorbimento intestinale. Trasporta le fosfoproteine. Utile nelle statosi (fegato grasso).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Chiosano oligosaccaride-C (CHITOLIGO-C), Cardo mariano, Tarassaco, Papaya frutto, Fermenti lattici.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Fabbisogno giornaliero: 500-650 mg.

1564

TRIPTOFANO-L USP-EP-JP-FCC

COMPOSIZIONE

E’ un amminoacido essenziale.

CARATTERISTICHE

E’ un precursore dell’ormone serotonina. Risulta particolarmente indicato nella regolazione del sonno. Riduce la sensibilità al dolore, possiede effetti calmanti (anche nel calmare o inibire l’appetito e il desiderio di alcool o altre droghe e di prevenire gli attacchi di panico.

Stabilizza i valori dell’iperglicemia.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Griffonia, Rhodiola rosea, Nicotinamide, Vitamina B6, Fermenti lattici, Taurina, GABA.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Fabbisogno giornaliero: 300-350 mg.

 


 

31 Catologo prodotti  Integratori

5697

VALINA - L ORALE

1813

VALINA- L USP-EP-JP-FCC

5009

ISOLEUCINA- L ORALE

886

ISOLEUCINA- L EP-JP-FCC

5008

LEUCINA- L ORALE

960

LEUCINA- L USP

COMPOSIZIONE

Aminoacidi essenziali – ramificati. Devono essere presenti in un perfetto bilanciamento per non indurre un conflitto nutrizionale. Il rapporto è 2:1:1 rispettivamente di Leucina Isoleucina e Valina

CARATTERISTICHE

Gli amminoacidi ramificati, svolgono un ruolo predominante a livello del tessuto muscolare e nella sintesi dell’alanina e della glutammina. La deficienza di anche uno di questi tre alleati può sfociare in una perdita di massa muscolare ed un aumento di tessuto adiposo.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

E’ consigliabile l’associazione con Vitamine B1 e B6

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggio giornaliero: Isoleucina: tra 700-800 mg./die Valina: tra 700-800 mg./die Leucina: tra 1300-1500 mg./die.

 


 

32 Catologo prodotti  Integratori

ECCIPIENTI

Il successo di un trattamento terapeutico non dipende soltanto dalla scelta del principio attivo e dalla dose somministrata ma anche da una sua corretta formulazione dal punto di vista tecnico e bionutraceutico (studio dell’influenza della forma di dosaggio sull’attività biologica di un principio attivo), per migliorare la prestazione.

Per questo motivo diventa di importanza essenziale non solo il principio attivo, ma anche la scelta degli eccipienti, i quali sono in grado di influenzare e modificare la solubilità e la biodisponibilità dei principi attivi presenti in una formulazione.

Gli eccipienti in base alla loro principale azione vengono suddivisi nel modo deguente:

LEGANTI:

 

                        ZUCCHERI e POLIALCOLI:

                        SACCAROSIO semolato FU

                        GLUCOSIO anidro BP

                        GLUCOSIO monoidrato

                        SORBITOLO puro polvere FU-Ph.Eur.

                        SORBITOLO polvere per compress. diretta

                        MANNITOLO polvere

                        MANNITOLO per compressione diretta

                        XILITOLO polvere

                        CELLULOSA e DERIVATI

                        CELLULOSA microcristallina T1

                        CELLULOSA microcristallina T2

                        CARBOSSI-METIL-CELLULOSA sale sodico

                        IDROSSI-ETIL-CELLULOSA alta e media viscosità

 

 


 

33 Catologo prodotti  Integratori

 

                        P.V.P. POLIVINILPIRROLIDONE (Kollidon 30)

                        GOMMA ARABICA

                        GELATINA polvere

                        POLIDESTROSIO E 1200 (azione identica allo zucchero)

 

DISGREGANTI:

Necessari per compresse formate da composti insolubili in acqua

 

                        POLIVINILPIRROLIDONE CLM (KOLLIDON CL-M)

                        AMIDO di Mais pregelatinizzato (5%)

                        ALGINATO di sodio

                        GUAR

 

AGENTI ANTIFRIZIONE:

Detti anche “lubrificanti” devono essere sempre aggiunti alle miscele da comprimere

 

                        MAGNESIO STEARATO

                        TALCO

                        CUTINA HR (Olio ricino idrogenato)

 

ADSORBENTI:

Materiali capaci di assorbire acqua e vengono aggiunti a preparati igroscopici

 

                        SILICE MICRONIZZATA

                        LEVILITE bianca pura

                        CAOLINO (Argilla bianca)

 

INDURENTI:

 

                        CALCIO FOSFATO TRIBASICO

 

STABILIZZANTI:

Sostanze ad azione riducente per impedire l’ingiallimento delle compresse

 

                        SODIO METABISOLFITO

 

 


 

34 Catologo prodotti  Integratori

ESTRATTI SECCHI TITOLATI

4442

ACEROLA Malpighia glabra L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto:la parte edule costituisce circa l'80 % del frutto.

Componenti principali: contiene vitamina C (14.5%) (acido ascorbico e diidroascorbico; il primo è presente in maggiore quantità). Tra le altre vitamine sono presenti: vitamina A, tiamina, riboflavina e niacina . Tra i costituenti si trovano: calcio, ferro, fosforo, acido l-malico, destrosio, fruttosio e saccarosio

TITOLO

25 % Vitamina C

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Trattamento di dissenteria e disturbi epatici, sindromi influenzali, spossatezza, stanchezza cronica.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Rosa canina, R.O.C., Pappa reale, Salice, Echinacea.

5645

ACINI D’UVA Vitis vinifera

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi di acini d'uva.

Componenti principali: sono OPCs (proantocianidine oligomeriche), molecole polifenoliche complesse composte da più unità monomeriche (catechine ed epicatechine).

TITOLO

95 % Proantocianidine

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiossidante, vaso-protettivo, contro i disordini microcircolatori, contro l’insufficienza venosa (vene varicose), contro la fragilità capillare, retino-protettivo, preventivo nei confronti delle patologie dell’apparato cardiovascolare, delle allergie e della degenerazione del collagene presente nei tessuti, previene le degenerazioni maculari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Per il miglioramento della circolazione sanguigna: Mirtillo, Centella asiatica, Tè verde, Guggul, Vitis biocomplex, Red Orange Complex

4131

AGLIO Allium sativum L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Bulbilli di Aglio freschi o dissecati, composti da un bulbo principale e da numerosi bulbilli secondari. Componenti principali: allina da cui si formano per azione enzimatica, attraverso l'allicina, il diallildisolfuro (che impartisce il caratteristico odore) e l'ajone.

TITOLO

> 1% Allina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antibatterico (attribuito all'allicina), antimicotico, ipolipemizzante, antiaggregante piastrinico, anticoagulante, fibrinolitico ed antipertensivo, prevenzione della aterosclerosi generale.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Foglie d’Olivo, Vitis vinifera, Ananas frutto, Ribes nero.

 


 

35 Catologo prodotti  Integratori

5630

AGNOCASTO Vitex Agnus castus L.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi, essiccati.

Componenti principali: olio essenziale contenente cineolo, pinene e sabinene; glucosidi (castina e vitexina).

TITOLO

0,5% Agnuside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

In generale: contro i disturbi legati al ciclo femminile. In particolare: contro la sindrome pre-mestruale (PMS) ed i sintomi connessi, vale a dire mialgia ciclica, depressione, ansia, sbalzi del desiderio, iperidratazione (DACH); ma anche iper-prolattinemia, l’infertilità, deficienza della fase luteale.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Sagex (salvia officinalis), soia, trifoglio rosso

6860

ALOE VERA GEL 1:1 POLISACCARIDI 10%

7269

ALOE VERA POLVERE LIOFILIZZATA

5602

E.S. TIT. ALOE ALOINA 19-21%

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Componenti principali: derivati idrossiantracenici, un glicoside dell'aloeemodinantrone

Succo, evaporato a secco, delle foglie di alcune specie del genere Aloe

TITOLO

Tipologie:

                        􀂾 Estratto secco 19-21% Aloina

                        􀂾 Aloe vera polvere liofilizzata 200:1

                        􀂾 Aloe vera gel 1:1 polisaccaridi 10%

 

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

ALOE VERA: Amaro-tonica, eupeptica, cicatrizzante.

Estratto tit. aloina: Impiegato per stipsi atonica.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Uncaria tomentosa, Noni (Morinda citrifolia), Echinacea, Astragalus, Fermenti lattici, Papaya fermentata

6713

AMAMELIDE Hamamelis virginiana L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate

Componenti principali: 3-8% di tannini, principalmente gallotannini, flavonoici ed essenza.

TITOLO

15 % Tannini

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Astringente, antiflogistica, emostatica locale, vasocostrittrice, emorroidi ed emoragie.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella asiatica, Mirtillo, R.O.C., VITIS BIOCOMPLEX, OLEA BIOCOMPLEX, Rusco, Ippocastano, Ananas.

 


 

36 Catologo prodotti  Integratori

5702

E.S. TIT. ANANAS MIN.250 GDU/g

4117

E.S. TIT. ANANAS BROMELINA 0,3%

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Gambo

Componenti principali: la bromelaina è una miscela naturale di bromelina A e B, enzimi proteolitici.

TITOLO

250 GDU/g calcolato come attività bromelinica

0.3% bromelina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Edemi post-operatori, infiammazioni articolari e muscolari, circolazione periferica, circolazione arteriosa cellulite, digestione difficile, regime dietetico ipocalorico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella asiatica, Mirtillo nero, Vitis Biocomplex, Ippocastano, Salice, Rusco, Papaya verde liofilizzata,

5727

ANDROGRAPHIS PANICULATA Andrographis panicolata

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Pianta intera.

Componenti principali: lattoni, il più noto dei quali (normalmente utilizzato per la standardizzazione degli estratti) è l’andrografolide. Presenti anche numerosi derivati, panicolina (radice), paniculide A, paniculide B e paniculide C.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

95% Andrografolidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Prevenzione e cura dei sintomi delle malattie infettive; immuno-stimolante; epato-protettivo.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Tarassaco, Cardo-mariano, Echinacea, Astragalo, Anice verde, Finocchio, Aloe vera, Noni (Morinda citrifolia).

4756

ANGELICA SINENSIS Angelica sinensis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici e rizomi essiccati.

Componenti principali :La droga contiene essenza, cumarina e derivati cumarinici.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

1% Lingustilide

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Inappetenza, disturbi dispeptici come lievi spasmi gastroenterici, sensazione di peso allo stomaco, flatulenza.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Liquirizia, Papaya verde liofilizzata, Ananas frutto.

6657

ARTIGLIO DEL DIAVOLO Harpagophytum procumbens

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici secondarie di riserva essiccate.

Componenti principali: iridoidi (principalmente arpagoside, procumbide e arpagide), acido cinnamico libero, zuccheri, aminoacidi, n-alcani, steroli, grassi, cere.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

1.6 – 2.2 % Arpagoside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Inappetenze, dispepsie, terapia di sostegno nel trattamento di affezioni degenerative del sistema locomotore.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Uncaria tormentosa, Noni (Morinda citrifolia), Echinacea, Astragalus

 


 

37 Catologo prodotti  Integratori

5550

ASHWAGANDA Ashwaganda somnifera

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Droga costituita da radici.

Componenti principali: sono rappresentati da alcaloidi (isopelletierina, anaferina, anahygrina, 3-x-tigloyloxytropane, cuscohygrina, etc), lattoni steroidali (withanolidi, withaferine), saponine e withanolidi con un glucosio al carbonio 27 (sitoindoside IX e X). La Withania somnifera è anche ricca di ferro.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

1,5 % Whitenolidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Adaptogeno, tonico, antiossidante, rinvigorente, sedativo, afrodisiaco, anti-infiammatorio, immunostimolante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Magnolia, Iperico, Uncaria tormentosa, Artiglio del diavolo, Ananas frutto

5668

ASTRAGALUS Astragalus membranaceus F.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici essiccate.

Componenti principali: glicosidi triterpenici cicloastragenolici; flavonoidi: pterocarpani; polisaccaridi glucogalattoarabinosidici; polisaccaridi glucanici: eterosaccaridi; sitosteroli.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

16% Polisaccaridi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ricostituente adrenocorticale, adattogeno, ritardante dell’invecchiamento; immunostimolante; metabolico, renale ed epatico; diuretico, detossificante, cardiotonico, astringente, antisecretivo, antiprolasso, vulnerario.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Echinacea, Noni ( Morinda citrifolia), Uncaria, GSE, Aloe vera, Propoli, Cartilagine di Squalo

7171

E.S. TIT. BAMBOO 70% SILICE

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fusto e foglia.

Componenti principali: Silicio organico, minerali calcio, fosforo, ferro, potassio. Vitamine: C, B1, B2, PP. Betacarotene

TITOLO

> 70% silice

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Agisce favorevolmente sul mantenimento delle condizioni di naturale integrità dei tessuti della struttura delle articolazioni

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cartilagine di squalo, Glucosamina solfato, Condroitin solfato, Artiglio del diavolo

5844

BARDANA Articum lappa L

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti sotterranee, fresche o disseccate.

Componenti principali: Inulina (30-40 %,), acido guanidino-n-butirrico, polienile, ac. arctico, arctiina, arctiopicrina, mucillagini.

TITOLO

20% Inulina

 


 

38 Catologo prodotti  Integratori

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Affezioni e disturbi gastrointestinali, gotta e reumatismi. Utilizzato anche come diaforetico e diuretico, come “depurante del sangue”. Per uso esterno è consigliato nella ittiosi, psoriasi, impurità ed affezioni cutanee.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Uncaria tormentosa, Aloe vera, Artiglio del diavolo, Noni (Morinda citrifolia)

5227

BETULLA Betula alba L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie, fresche ed essiccate.

Componenti principali: almeno l’1,5% di flavonoidi calcolati come iperoside e riferiti alla droga secca, saponine, tannini, essenza e vit. C (sino allo 0.5%), eteroside triterpenico (betulina).

TITOLO

2-3% Iperoside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile per irrigazioni in caso di affezioni batteriche e flogistiche delle vie urinarie discendenti; coadiuvante nella terapia antireumatica anti-cellulite.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella asiatica, Uva ursina

6726

BIANCOSPINO Crataegus oxyacantha L.-Crataegus monogyna Jac.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie con fiori di Biancospino.

Componenti principali: flavonoidi, quali iperoside e vitexina-2-ramnoside, glicosil-flavoni, rutina e vitexina, procianidine oligomeriche (da n=2 a n=8 di unità di catechina e/o epicatechina).

TITOLO

3 % Vitexina

1 % Vitexina

1% Flavonoidi Totali

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ridotta funzionalità cardiaca, sensazione di compressione e di oppressione nella regione cardiaca, nei casi di cardiopatie associate alla senilità, che non necessitano ancora di trattamento con digitalici e nelle forme lievi di brachicardia.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Tiglio, Valeriana, Passiflora, Melissa, Magnolia, Iperico

5236

BOLDO Peumus boldus M.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate di Peumus boldus.

Componenti principali: alcaloidi, olio essenziale contenente 40% di ascaridolo ed 1,8-cineolo.

TITOLO

> 0,05% Boldina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Spasmolitico, coleretico, eupeptico. Utile in lievi disturbi gastrointestinali di tipo spastico e nelle dispepsie.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Carciofo, Cardo mariano, Tarassaco, Betulla

 


 

39 Catologo prodotti  Integratori

5728

BOSWELLIA Boswellia serrata

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Gommaresina ottenuta per incisione della corteccia.

Componenti principali: acidi boswellici (costituiti principalmente da acido b-boswellico e suoi derivati); acidi triterpenici tetraciclici; zuccheri ed essenze.

TITOLO

65% Ac. Boswellici

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Contro i reumatismi, l’artrite reumatoide e gottosa, borsiti, tendiniti ed osteoartrite.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Uncaria tormentosa, Aloe vera, Artiglio del diavolo, Noni (Morinda citrifolia)

6249

CACAO Theobroma cacao L.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto essiccato della pianta del Cacao.

Componenti principali: Sostanze contenute nei semi di cacao: grassi 53%, proteine 14%, amidi 9-10%, inoltre sostanze tanniche, acidi organici, fibre grezze, e minerali. Caffeina 0,2-07% teobromina (1-2,5%).

TITOLO

6% Teobromina

1% Caffeina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Energetico, tonico, ricostituente, termogenico nei programmi di riduzione del peso corporeo

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Guaranà, Ginseng, Cola noci, caffè verde

6769

CAFFÈ VERDE Caffea arabica

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto

Componenti principali: polifenoli (acido clorogenico, acido caffeico); alcaloidi (caffeina); steroli (sitosterolo, stigmasterolo, campesterolo); tannini

TITOLO

40% acido clorogenico

10% acido clorogenico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ

SALUTISITCHE

Perdita peso, controllo dell’indice glicemico, riduce l’assorbimento di glucosio, termogenetico, antiossidante, stimolante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Tè verde, guaranà, proteina di fagiolo, rhodiola rosea, griffonia

6928

CALENDULA Calendula officinalis L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fiori della pianta

Componenti principali: saponine (glicosidi A-D, D; e F), triterpenoidi, calendulosidi, flavonoidi, tracce di olio essenziale, polisaccaridi, xantofille

TITOLO

3% flavonoidi totali

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Si attribuiscono ai fiori, alle preparazioni fiori/parte aerea e agli estratti proprietà antiinfìammatorie, immunomodulatorie e vulnerarie, in quanto stimolano la granulazione nel luogo ove si situa la ferita (in concomitanza con un aumento del metabolismo delle glicoproteine, nucleoproteine e collagene); inoltre sono citate proprietà antibatteriche, antifungine, antivirali, antiparassitarie (tricomonoavidali), coleretiche, stimolazione della fagocitosi in vitro

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ananas, artiglio del diavolo, cappero, semi di pompelmo

 


 

40 Catologo prodotti  Integratori

6738

CAMOMILLA Matricaria chamomilla L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fiori della pianta

Componenti principali: essenza contenente (-)-alfa-bisabololo, ossidi del bisabololo A,B, C e camazulene; derivati flavonici quali apigenina-7-glucoside, proazuleni (matricina, matricarina), cumarine.

TITOLO

1 % Apigenina

0.2 % Apigenina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiflogistica, muscolotropa spasmolitica, cicatrizzante, disodorante, antibatterica ed inibente le tossine batteriche; stimolante il metabolismo cutaneo.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Aloe vera, Uncaria tormentosa, Artiglio del diavolo

6660

CARCIOFO Cynara scolymus L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie caulinarie, fresche od disseccate.

Componenti principali: derivati polifenici dell'acido clorogenico (ac. 3-O-caffeilchinico, ac. 1,3-d-O-caffeilchinico, ecc.), flavonoidi, carboidrati.

TITOLO

2% Cinarina

5% Acido Clorogenico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Coleretico, colecistocinetico, diuretico, depurativo. Tradizionalmente utilizzato nella ritenzione idrica, cellulite, ipercolesterolemia, iperuricemia, gotta, reumatismo degenerativo cronico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Caffè verde, Pillosella, Tarassaco.

6694

CARDO MARIANO Silybum marianum L.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi privati del pappo.

Componenti principali: derivati flavononici quali silibina (silibinina), silicristina e silidianina, complessivamente indicate con il nome di silimarina.

TITOLO

80 % Silimarina

25 % Silimarina

2 % Silimarina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Disturbi dispeptici; coadiuvante nel trattamento di epatopatie infiammatorie croniche e nel trattamento della cirrosi epatica, coadiuvante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Carciofo, Boldo, Tarassaco, Finocchio, Anice verde, Crisantello, Papaia verde lofilizzata frutto

7169

CAROTA Daucus carota L.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici

Componenti principal:i Caroteni, glicoproteina estensina, pectine, fitosteroli.

TITOLO

>2 % Caroteni totali calcolati come β-carotene

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Coadiuvante dello spontaneo processo di pigmentazione della pelle, antiossidante naturale e precursore della Vitamina A.

 


 

41 Catologo prodotti  Integratori

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Licopene, Red orange complex, curcuma

6692

CASCARA Rhamnus purshiana Dc. (Cascara sagrada)

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia disseccata.

Componenti principali: Derivati idrossiantracenici ed O-glucosidi, come pure i relativi agliconi e fiscione; in quantità modeste iso- ed eterodiantroni.

TITOLO

18-20 % Cascarosidi

10 % Cascarosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile nella stipsi ed in tutte le altre affezioni per le quali è desiderabile una defecazione facile come ad esempio in caso di ragadi anali, emorroidi, interventi chirurgici nella regione ano-rettale e stipsi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Frangula, Senna, Rabarbaro, Papaya frutto, fermenti lattici

6209

CASSIA NOMAME Cassia mimosoides ssp. Nomame

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Pianta nella sua interezza.

Componenti principali: Flavonoidi.

TITOLO

8% Flavonoidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Inibente l'assorbimento dei grassi, diuretico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Citrus, Banaba, Chitosano, NEOPUNTIA, Ananas frutto, Papaya frutto, Proteina di Fagiolo.

6664

CENTELLA ASIATICA Hydrocotyle asiatica L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree fresche o disseccate.

Componenti principali: saponine triterpeniche tra cui asiaticoside, acido asiatico, acido madecassico, madecassicoside, tannini, zuccheri, sali minerali.

TITOLO

40 % Asiaticoside

5 % Asiaticoside

2 % Asiaticoside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Insufficienza venosa (varici, flebiti, emorroidi), piaghe, ferite, ulcere venose ed arteriose, dermatosi, ustioni, lesioni da cobalto-terapia, cellulite.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Negli stati di insufficienza venosa:ROC, VITIS BIOCOMPLEX, OLEA BIOCOMPLEX, Ippocastano, Ginkgo, Rusco, Amamelide.

Per la cellulite: Quercia marina, Ippocastano.

Per piaghe e ferite: Iperico, Calendula.

 


 

42 Catologo prodotti  Integratori

6704

CIMICIFUGA Cimicifuga racemosa L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Rizoma fresco o disseccato con annesse radici.

Componenti principali: glicosidi triterpenici.

TITOLO

2,5 % Triterpeni glicosidici

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Estrogenosimile; inibente l’ormone luteinizzante; utile nei disturbi premestruali, nelle dismenoree, nei disturbi neurovegetativi di origine climaterica.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Serenoa repens, Soia isoflavoni, Trifoglio rosso,

5651

CITRUS AURANTIUM Citrus aurantium L. var. amara Link.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Strato esterno del pericarpo del frutto maturo di Arancia amara ottenuto mediante sbucciatura, privato dell'albedo e dissecato.

Componenti principali: essenza contenente principalmente limonene, furocumarine e sostanze amare.

TITOLO

10% Sinefrina

6% Sinefrina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Amaro-tonica, stomachico, antispasmodico, aromatizzante. Utilizzato nei casi di inappetenza e nelle dispepsie. Azione termogenica nelle cure dimagranti.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Genziana, Cannella, Cola, Valeriana, Luppolo, Melissa, Cassia nomame, Ananas frutto, Papaya verde liofilizzata

DOSAGGI CONSIGLIATI

L’apporto giornaliero di sinefrina non deve superare i 30 mg (500 mg di Citrus Tit 6% Sinefrina)

7032

CITRUS Citrus sinensis L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto

Composizione: olio essenziale da spremitura dell'epicarpo dei frutti, limonene, linalilacetato, citrale, linalolo, neroli, terpineolo, nerolidolo, carvone, ionone, Esperidina

TITOLO

50% Bioflavonoidi (Esperidina)

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Insufficienza venosa

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Roc, diosmina, rutina

3540

COLA NOCI Cola nitida

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi privati del tegumento di diverse specie del genere Cola.

Componenti principali: non meno dell’1.5% di metilxantine (caffeina, teobromina), tannini, amido, olio essenziale.

TITOLO

10% Caffeina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile nell’affaticamento psichico e fisico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Genziana, Ginseng, Cascarilla, Arancio amaro.

 


 

43 Catologo prodotti  Integratori

5986

COLEUS FORSKOHLII Coleus forskohlii

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice.

Componenti principali: derivato terpenoide Forskohlin; diterpenoidi.

TITOLO

10% Forskohlin

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Aumento della massa magra; incremento della termogenesi; incremento della lipolisi; incremento del ritmo metabolico (ormoni tiroidei). Broncodilatazione.

Riduzione dell’infiammazione; riduzione della pressione sanguigna.

Regolazione del trasporto del glucosio.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

NEOPUNTIA, Chitosano oligosaccaride (CHITOLIGO-C), Piper longum, Garcinia cambogia, Cromo picolinato, Rhodiola rosea, Rhododendron caucasicum, Rhaponticum carthamoides, Tribulus terrestris, Commiphora mukul (Guggul), Citrus aurantium, Guarana, Cola noci, Naringina etc.

5634

DIOSCOREA Dioscorea opposita Thunb.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice.

Componente principale: diosgenina, saponina steroidea che può essere trasformata in progesterone nell'organismo .

TITOLO

10% Diosgenina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

È utile fin dalla premenopausa, contro gonfiore e ritenzione idrica. Interessanti prospettive si aprono nel suo uso in campi finora riservati al progestinico chimico, dai sanguinamenti benigni uterini all'endometriosi moderata.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Isoflavoni di Soia, Cimicifuga, Trifoglio rosso

5608

ECHINACEA angustifolia

7371

ECHINOBLE Echinacea angustifolia DC. Ech. purpurea Nutt. Ech. pallida L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici fresche o disseccate.

Componenti principali: echinacoside (0.4-1.7%), flavonoidi, olio essenziale (mediamente 0.2-2%, in aprile-maggio 3.5-4%), polline, polisaccaridi.

TITOLO

4% Echinacoside > 0,1% Echinacoside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Proprietà immunostimolanti e cicatrizzanti, per uso interno nel trattamento di infezioni recidivanti delle vie respiratorie e delle vie urinarie discendenti; per uso esterno nel trattamento di ferite superficiali a lenta cicatrizzazione.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Beta 1,3 Glucano, Astragalus, Uncaria tormentosa, Noni (Morinda citrifolia)i, Aloe gel

 


 

44 Catologo prodotti  Integratori

7155

ECHINACEA SUCCO Echinacea purpurea

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree

Componenti principali: Polifenoli, echinacoside, flavonoidi, olio essenziale (mediamente 0.2-2%, in aprile-maggio 3.5-4%), polline, polisaccaridi.

TITOLO

Circa 170 mg / 100 ml

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Nutritivo. Può essere utile nel favorire la spontanea risoluzione degli stati infiammatori

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

ROC, beta-glucano, uncaria,

3352

EDERA HELIX Hedera helix L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie e rametti.

Componenti principali: saponine triterpeniche (ederacoside C, alfa-ederina e glucosidi); flavonoidi, poliacetileni, steroli, zuccheri, sali minerali, ossalato di calcio.

TITOLO

1% Saponosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antispasmodico, espettorante, analgesico, astringente, anticellulitico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Marrubio, Liquirizia, Centella, Amamelide

6642

ELEUTEROCOCCO Eleutherococcus senticosus Maxim.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici e/o rizomi essiccati.

Componenti principali: cari eterosidi (eleuteroside A = glucoside del beta-sitosterolo, B1= glucoside cumarinico dell’isofrassidina, C = etilgalattoside, B-D-E = eterosidi del siringasterolo, I-K-L-M = derivati dell’acido oleanoico).

TITOLO

2% Saponosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Tonico nelle sensazioni di stanchezza e debolezza, nella ridotta capacità di rendimento e di concentrazione, e nella convalescenza.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Noni (Morinda citrifolia), Ginseng, Cola noci, Ginkgo, Pappa reale

6707

EQUISETO Equisetum arvense L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Cauli sterili verdi, freschi od essiccati.

Componenti principali: sostanze minerali (5-8% acido silicico); saponosidi; flavonoidi; steroli; acido ascorbico e acidi fenoli; alcaloidi tracce.

TITOLO

2–3% Silice

10 % Silice

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Uso orale: edema post-traumatico e statico; irrigazioni nelle affezioni batteriche e flogistiche delle vie urinarie discendenti e nella renella. Uso esterno: trattamento di ferite e cicatrizzazioni difficili.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Passiflora, Ortica, Artiglio del diavolo, Spirea ulmaria, Fucus vesiculosus, Orthosiphon, Escolzia.

 


 

45 Catologo prodotti  Integratori

6705

ESCOLZIA Eschscholzia californica Cham.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree.

Componenti principali: alcaloidi, i principali dei quali sono criptopina, protopina, sanguinarina.

TITOLO

2 % Rutina

0.20-0.24 protopina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Per depressioni reattive, agitate e larvate, per malinconia, nevrastenie, neuropatie, nevrosi

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Valeriana, Magnolia, Griffonia, Iperico, Passiflora, Tiglio, Melissa, Biancospino.

5920

FINOCCHIO Foeniculum vulgare Mill.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi

Componenti principali: essenza costituita dal prodotto ottenuto per distillazione in corrente di vapore dei frutti disseccati e contusi.

Componenti principali: trans-anetolo (60-70%), fencone (10-22%), estragolo (5-20%), alfa-fellandrene.

TITOLO

0,5 % Olio essenziale

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Disturbi dispeptici quali leggeri disturbi gastrointestinali di tipo spastico, senso di pienezza, flatulenze, flagosi, delle vie aeree superiori.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Anice verde, Crisantello, Tarassaco, Papaya verde liofilizzata frutto, Ananas frutto

6693

FRANGULA Rhamnus frangula L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia disseccata del fusto e dei rami.

Componenti principali: glucofranguline A e B, franguline A e B e gli agliconi frangulaemodina, crisofanolo e fiscione.

TITOLO

7,7-9% Antraceni totali (espressi come frangula-emodina)

6 %Glucofranguline

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Effetto lassativo stimolante operando direttamente sulla mucosa gastrica

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Gramigna, Rabarbaro, Senna, Cascara, Papayaverde liofilizzata frutto.

7152

FUCUS (QUERCIA MARINA) Fucus vesiculosus L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Tallo disseccato.

Componenti principali: iodio (0.017-0.5%), carboidrati (65% circa, prevalentemente alginati), carotenoidi, bromofenoli, ac. ascorbico, sali minerali, olio fisso.

TITOLO

0,1% Iodio

0,2% Iodio

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Trattamento di malattie della tiroide, nell'obesità, nel sovrappeso, nelle arteriosclerosi e nei disturbi digestivi, per la depurazione del sangue.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cascara, Frangula, Finocchio, Anice verde, Cassia nomame, Citrus aurantium, Ananas frutto, Papaia verde liofilizzata frutto, Pompelmo frutto.

 


 

46 Catologo prodotti  Integratori

4247

GARCINIA Garcinia cambogia

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Buccia del frutto.

Componenti principali: acido idrossicitrico (HCA), calcio, carboidrati, pectine in tracce.

TITOLO

60% HCA

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utilizzato per ridurre il tasso di colesterolo e trigliceridi nel sangue e per ridurre l'appetito (senso di sazietà).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Per il colesterolo: Riso rosso (monascus), Crisantello, Acidi grassi ω3-ω6, Ribes nero, Chitosano oligosaccaride-C (CHITOLIGO-C), OLEA BIOCOMPLEX. Per il controllo del peso corporeo: NEOPUNTIA, Chitosano oligosaccaride-C (CHITOLIGO-C)

5709

GINGER Zingiber officinale

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Rizoma decorticato, fresco o disseccato.

Componenti principali: olio essenziale (idrocarburi sesquiterpenici, alcoli sesquiterpenici), oleoresina, resina contente gingerolo, amido.

TITOLO

5% Gingeroli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile nei disturbi dispeptici e nella prevenzione dei sintomi delle cinetosi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Papaya verde liofilizzata, Opunzia (mucopolisaccaridi)

5807

GINKGO BILOBA Ginkgo biloba L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

L'estratto secco è ricavato dalle foglie disseccate di Ginkgo biloba, senza aggiunta di concentrati o di componenti isolati.

Componenti principali: glicosidi flavonici (22-27%) e lattoni trietrpenici.

TITOLO

24% Flavonglicosidi - 6% terpeno-lactoni

3% Ginkgoflavonoidi.

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Trattamento sintomatico di disfunzioni da causa cerebrale organica, sindromi demenziali con i seguenti sintomi guida: disturbi della memoria, difficoltà della concentrazione, umore depressivo, vertigini, tannito auricolare (ronzii auricolari) cefalee di origine vascolare. Utile nell’ambito di misure fisioterapiche (esercizi di deambulazione).

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Huperzia, acetil-carnitina, glutammina

5614

GINSENG Panax ginseng C.A. Meyer

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici principali e secondarie.

Componenti principali: ginsenosidi, olio essenziale (0.05%), amido, fitosteroli, vitamine B1, B2, B12 e biotina, composti poliacetilenici, tannini, peptidi, colina.

TITOLO

10% Ginsenosidi

30% Ginsenosidi

 


 

47 Catologo prodotti  Integratori

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Tonico, adattogeno, nei casi di astenia, di ridotta capacità di rendimento e di concentrazione, nonché in convalescenza.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cola noci, Guaranà, Eleuterococco, Gingko, Rhodiola rosea

DOSAGGI CONSIGLIATI

100 mg. Di estratto secco tit. al 10% in Ginsenosidi

6169

GRIFFONIA Griffonia simplicifolia

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi della pianta

Componenti principali: diversi derivati dell’indolo tra cui: 5-D-idrossi-L-triptofano (5-HTP), acido indolo-3-acetilaspartico e acido 5-idrossi-indolo-3-acetico (HIAA).

TITOLO

20% 5-idrossi-triptofano (5-HTP) 95% 5-idrossi-triptofano (5-HTP)

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Stimolante della serotonina, controllo del peso. Contro depressione, ansia, obesità, fibromialgia, insonnia, emicrania, Parkinson’s

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cassia nomame, Citrus aurantium, Coleus forskohlii, Triptofano, Rhodiola rosea

6661

GUARANÀ Paullinia cupana

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi torrefatti.

Componenti principali: basi puriniche, tra cui principalmente caffeina, saponine, tannini, resine

TITOLO

8 % Caffeina naturale

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Impiegato negli stati di affaticamento e di stress, nelle convalescenze e stati depressivi, nel controllo del peso corporeo

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cola noci, Noni (Morinda citrifolia), Ginseng, Yerba matè, Ginkgo, Rhodiola rosea, Tribulus terrestris

5745

GUGGUL Commiphora mukul

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Resina estratta dalla corteccia.

Componenti principali: steroidi, diterpenoidi, esteri alifatici e carboidrati. Di notevole interesse farmacologico sono i particolari composti steroidei, chiamati con il termine generico di “guggulsteroni” (I, II, III, IV e V, nonché due diversi isomeri chiamati guggulsteroni E e Z).

TITOLO

10% Guggulsteroni

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ipolipidemizzante, ipocolesterolemizzante, stimolante della tiroide, preventivo nei confronti delle malattie cardiovascolari, antiossidante, stimolante della circolazione sanguigna, anticoagulante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Mirtillo nero, Ribes nero, R.O.C., OLEA BIOCOMPLEX, Riso rosso fermentato, ϖ -3, ϖ -6, Crisantello, Aglio.

 


 

48 Catologo prodotti  Integratori

4443

GYMNEMA Gymnema sylvestre

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate.

Componenti principali: acido gymnemico (il cui sale di potassio viene indicato come gymnemina).

TITOLO

25% Ac. Gymnemico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ipoglicemizzante. Inibizione dell'assorbimento dello zucchero (saccarosio) a livello intestinale, aumentata trasformazione metabolica del glucosio a livello cellulare,

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Garcinia cambogia, Glucomannano.

6508

GYNOSTEMMA Gynostemma pentaphyllum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Si utilizza la parte aerea della pianta: foglie, tralcio, fiore.

Componenti principali: saponine denominate Gynosaponine (o Gypenosidi), accomunate dal fatto di possedere una struttura chimica costituita da un nucleo steroideo di ciclopentanoperidrofenantrene; oltre a queste sono presenti anche fitosteroli e sostanze ormonosimili

TITOLO

80 % Gypenosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Adattogeno, antiossidante, anti-stress, anti- colesterolo, immunostimolante, per le performances sportive, per le disfunzioni di tipo erettile.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

BIOVIS, Ginseng, Rhodiola rosea, Rododendro caucasicum, Tribulus terrestris

5872

HUPERZIA Huperzia serrata L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Componente principale: Huperozine A (alcaloide)

TITOLO

1% Huperzina A

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Alzheimer's: l'huperizina A è in grado di preservare l'acetil-colina, neurotrasmettitore fondamentale per il sistema nervoso, inibendo l’azione dell’èenzima acetilcolinesterase. Potenzia la capacità mnemonica

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Magnolia, Iperico, Fasfatidil-colina, Glutammina

6662

IPERICO Hypericum perforatum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Sommità fiorite.

Componenti principali: flavonoidi, prevalentemente iperoside e rutina, ipericina (almeno 0.05 secondo DAC), olio essenziale (0.05-0.35%), tannino catechine, procianidine.

TITOLO

> 0,3% Ipericina. Occorre sempre riportare la titolazione in ipericina, il cui tenore va indicato in etichetta per quantità di assunzione giornaliera

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Uso interno: disturbi di natura psico-vegetativa, nei malumori di carattere depressivo, nell’ansia e/o nell’agitazione nervosa; come preparazione oleosa, nelle dispepsie.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Camomilla, Magnolia, Griffonia, Rhodiola, Calendola, Echinacea, Amamelide, Ratania, Tormentilla.

DOSAGGIO

7 mg/die che corrispondono a 21 mcg/die di ipericina

 


 

49 Catologo prodotti  Integratori

5231 e 7179

IPPOCASTANO Aesculus hippocastanum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Componenti principali: saponine triterpeniche esterificate e divise in beta-escina, criptoescina, alfa-escina, escinoli; flavonoidi, cumarine, antociani, tannino catechino, amido , zuccheri.

TITOLO

18 - 20% Escina (frutto)

3-4% iperoside (corteccia)

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Sintomi dell’insufficienza venosa cronica di diversa origine quali edemi, crampi ai polpacci, prurito nonché dolori e senso di pesantezza alle gambe, varicosi e sindrome post-trombotica; nelle alterazioni del trofismo; nei gonfiori dei tessuti molli post-traumatici e post-operatori.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella, Rusco, Rusco, Ananas, Amamelide, Mirtillo nero, Ginkgo.

6046

LAGERSTROEMIA Lagerstroemia speciosa

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate.

Componenti principali: acido corosolico, acido maslinico, campferolo, alcuni tannini (lagertannin) ed ellagitannini (lagerstroemin, flosin B e reginin A)

TITOLO

1% Ac. Corosolico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ipoglicemizzante (aumenta il trasporto del glucosio all’interno delle cellule), attivo per via orale (studi in vitro, ma anche pre-clinici e clinici). Inibisce la differenziazione degli adipociti (nei topi)

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Gymnema silvestre.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggio giornaliero: 8 - 48 mg/die di estratto secco 1% ac. Corosolico

7092

LESPEDEZA Lespedeza capitata

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree

Componenti principali: Flavonoidi: rutina (>= 4 %), tannini, catecoli, saponarolo, vitexolo, orientalo, isoorientalo, carlinoside.

TITOLO

4% rutina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Coadiuvante della fisiologia e funzionalità del sistema urinario. Azione diuretica, ipoazotemica, ipocolesterolemizzante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ortosifonide, uva ursina, pillosella

6656

LIQUIRIZIA Glycyrrhiza glabra

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radici e stoloni non decorticati o decorticati (mondati) disseccati.

Componenti principali: sali di ammonio e di calcio dell’acido glicirizzico (= glicirizzina), flavonoidi della serie flavononica e di quella isoflavonica, fitosteroli e cumarine.

TITOLO

15 % Ac. Glicirrizzico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antivirale. Flogosi catarrali delle vie aeree superiori ed ulcera gastrica/duodenale. Grazie al contenuto in saponine (2-15%) la droga ha un buon potere emulsionante che può essere sfruttato in caso di stipsi; la radice di Liquirizia compare infatti in molte miscele ad azione lassativa.

 


 

50 Catologo prodotti  Integratori

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Timo, Finocchio amaro, Senna foglie, Betulla, Rabarbaro, Arancio amaro, Gramigna.

5616

LUPPOLO Humulus lupulus

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Infiorescenze femminili essiccate.

Componenti principali: almeno lo 0.35% (V/m) di essenza, sostanze amare (acilfloroglucidi), tannini, flavonoidi.

TITOLO

0,4-0,5% Rutina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile nei malesseri quali: stati di agitazione ed ansia, disturbi del sonno; per stimolare l’appetito ed aumentare i succhi gastrici.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Valeriana, Melissa, Menta piperita, Arancio amaro, Magnolia, Melissa, Passiflora, Valeriana.

6741

MAGNOLIA Magnolia officinalis L.

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Si utilizza la radice come estratto secco.

Componenti principali: honokiolo, magnololo, didromagnololo.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

2% Honokiolo

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Attività modulatrice di vari neurotrasmettitori (aumentando l’attività della colina acetiltransferasi, l’inibizione dell’acetilcolinesterasi, ed aumentando il rilascio dell’acetilcolina). Effetto sedativo-ansiolitico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Iperico, Melissa, Valeriana, Passiflora, Tiglio, Biancospino, Vit. del gruppo B.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Dosaggio consigliato:350 mg./die di Estratto secco titolato al 2% in Honokiolo

5899

MAITAKE Grifola frondosa

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fungo

Componenti principali: una frazione chiamata D-Fraction, risulta essere costituita da un composto polisaccaridico unico nel suo genere, capace di contenere nel contempo due molecole attive, 1,3-BetaGlucano e 1,6-BetaGlucano, con molte più diramazioni e catene laterali.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

20% Polisaccaridi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Potenziamento sistema immunitario, antibatterico nella prevenzione dei sintomi influenzali, adattogeno, .

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Astragalo, Noni (Morinda citrifolia), Echinacea, Fermenti lattici, Ginseng, Eleuterococco.

 


 

51 Catologo prodotti  Integratori

5520

MATE’ Ilex paraguariensis

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie e piccioli essiccati.

Componenti principali: caffeina, tannini.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

4% Caffeina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Spossatezza fisica e psichica.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Cola noci, Ginseng, Ginkgo, Pappa reale, Noni (Morinda citrifolia)

5617

MELILOTO Melilotus officinalis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie e rami fioriti, freschi o disseccati.

Componenti principali: 5,6-benzo-beta-pirone (cumarina), 3,4-diidrocumarina (melilotina), glicoside melilotoside e flavonoidi.

TITOLO

17% Curarina

1% Cumarina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Insufficienza venosa cronica (dolori e senso di pesantezza alle gambe, prurito e gonfiori); coadiuvante nel trattamento delle tromboflebiti, della sindrome post-tromboflebitica,i emorroidi e delle stasi linfatiche. Uso esterno: contusioni, distorsioni, ematomi superficiali.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella, Amamelide, Ginkgo biloba, Mirtillo nero, R.O.C., VITIS BIOCOMPLEX, Ippocastano, Rusco.

5665

MELISSA Melissa officinalis

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie fresche od essiccate.

Componenti principali: almeno lo 0.05% (V/m) di essenza, riferito alla droga essiccata, contenente citronellale, citrale a e b ed altri mono- e sesquiterpeni; tannini tipici delle Laminaceae, acidi triterpenici, sostanze amare, acidi fenoli (ac. rosmarinico) e flavonoidi.

TITOLO

2% ac. rosmarinico

4% ac. rosmarinico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Insonnie di origine nervosa, disturbi funzionali della regione gastrointestinale. Raccomandata anche contro le malattie da raffreddamento (diaforetico, calmante, corroborante) e nei disturbi circolatori funzionali.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Senna foglie, Aloe, Valeriana, Luppolo, Gramigna, Menta piperita.

5996

MELOGRANO Punica granatum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia delle radici.

Componenti principali: composti di carattere fenolico, in particolar modo acido ellagico (localizzato principalmente nel frutto e nella pelle del frutto); 0.5-0.7% alcaloidi piperidinici; 25% tannino; ossalato di calcio.

TITOLO

20% Ac. Ellagico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Azione preventiva nei confronti dell’insorgenza dell’arteriosclerosi (prevenzione della perossidazione delle LDL), attività antibatterica, azione anticancerogena ed attività antiossidante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Chiosano oligosaccaride-C (CHITOLIGO-C), R.O.C., VITIS BIOCOMPLEX, OLEA BIOCOMPLEX

 


 

52 Catologo prodotti  Integratori

3069

MIRTILLO NERO Vaccinium myrtillus

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi disseccati.

Componenti principali: 90% acqua, da 1 a 1.7% acidi organici, 5% glicosidi antocianici (delfinidina, cianidina, petunidina, peonidina,...); flavonoidi, 3-7% zuccheri invertiti, da 5 a 12% tannino, pectina, provitamina A, complesso vitaminico B, vitamina C

TITOLO

1% Antocianosidi

15% Antocianosidi

25% Antocianosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile nelle diarree acute e aspecifiche e nel trattamento topico di lievi flogosi delle mucose orofaringee. Stati di fragilità ed alterata permeabilità dei capillari. Preparazioni a base di frutti di Mirtillo vengono impiegate in oftalmologia per il trattamento della miopia e delle retinopatie. Indicato anche nelle infezioni urinarie e nell'enuresi notturna.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, Pino corteccia, Pino francese corteccia, OLEA BIOCOMPLEX

7056

NONI SUCCO LIOFILIZZATO Morinda citrifolia L

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi di Morinda citrifolia.

Componenti principali: l’elemento più importante del Noni è un alcaloide chiamato ‘proxeronina’, vitamina c, magnesio, potassio

TITOLO

~ 7:1 come grado di concentrazione

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Immunostimolante, antiossidante, rigenerante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Aloe, succo di echinacea, papaia,

5619

OLIVO Olea europea

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie fresche o dissecate.

Componenti principali: composti triterpenici, flavonoidi, glucosidi amari. L’idrossitirosolo è un biofenolo che è responsabile degli effetti benefici delle foglie d’olivo

TITOLO

12% Oleuropeina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

ipotensiva, ipoglicemizzante, astringente, cardioprotettore

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Valeriana, Fumaria, Passiflora, Achillea, Biancospino.

5622

ORTICA Urtica dioica

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti sotterranee fresche e/o disseccate.

Componenti principali: beta-sisterolo, scopoletina, 3-beta-D-glucoside del beta-sisterolo, steroli, glucosidi steroidei, tannini, fenilpropani, lignani.

TITOLO

2 % Silice

 


 

53 Catologo prodotti  Integratori

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Stati infiammatori delle vie urinarie, malattie reumatiche, gotta, prevenzione e trattamento litiasi renale, ipertrofia prostatica (I-II), ricostituente e rimineralizzante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, Serenoa repens

5623

ORTOSIFONIDE Orthosiphon stamineus

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie e sommità dei rami, raccolti poco prima della fioritura e disseccati.

Componenti principali: flavoni lipofili (tra cui sinensitina, scutellareina-tetrametiletere ed eupatorina), essenza, sali di potassio (3% circa).

TITOLO

0,2% Sinestitina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Effetto diuretico nelle malattie di natura batterica ed infiammatoria a carico delle vie urinarie escretrici e nelle renelle.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Gramigna, Equiseto, Meliloto.

5917

PAPAYA VERDE (frutto) Carica papaya

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto: polpa, semi, buccia

Componenti principali: Papaina

Nel frutto l’enzima papaina (enzima proteolitico) non è né puro né allo stato libero, perciò difficilmente può causare effetti collaterali. A pH gastrico l’enzima viene liberato dal frutto.

TITOLO / CONCENTRAZIONE

Papaina: min 200 UP/g

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Il principio attivo è indicato specialmente nella digestione delle proteine. Quando questo processo non si svolge in modo completo, possono sorgere seri problemi di salute. La presenza di proteine non digerite può originare sia fenomeni di autointossicazione, sia problemi di carenza di sostanze nutrienti (malassorbimento) che di mancata liberazione di minerali contenuti negli alimenti. Pertanto svolge in un certo senso una funzione di sostituto di ciò che, nel nostro sistema digestivo, non funziona bene. Sopperisce in parte alla carenza di acido cloridrico e di enzimi pancreatici, indispensabili al processo digestivo e di assimilazione, e previene quindi l'insorgere di molteplici disturbi.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Con antiossidanti, digestivi, dimagranti, lassativi.

6635

PAPAYA FERMENTATA

COMPOSIZIONE

CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Prodotto ottenuto mediante fermentazione da parte di Saccharomyces boulardii di polpa, buccie e semi di Carica papaia. Grazie alla fermentazione si formano fibre come β-1.3-glucano

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Immunostimolante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Aloe, Noni succo, Echinacea succo

 


 

54 Catologo prodotti  Integratori

6640

PASSIFLORA Passiflora incarnata

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree, fresche od essiccate.

Componenti principali: flavonoidi (vitexina), maltolo, derivati della cumarina, alcaloidi armanici e quantità modeste di essenza.

TITOLO

> 2,5% Vitexina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Utile negli stati di agitazione nervosa, insonnia, ansia, eretismo cardiaco, turbe della menopausa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Biancospino, Valeriana, Eschscholzia, Salice bianco corteccia, Camomilla, Piscidia, Melissa, Magnolia.

5624

PILOSELLA Hieracium pilosella

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Sommità fresche o disseccate.

Componenti principali: tannini, mucillagini, cumarine, acidi fenolici, flavonoidi (vitexina).

TITOLO

1,0% Vitexina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Terapia delle brucellosi ("febbre maltese" detta anche "febbre ondulante medterranea"); cistiti ricorrenti; aumento di peso per ritenzione idrica; cellulite; litiasi urica.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ortosifonide, Artiglio del diavolo.

5644

PINO CORTECCIA Pinus spp.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia

Componenti principali: OPCs (proantocianidine oligomeriche), acido caffeico, acido ferulico, acido idrobenzoico e prodotti glucosilattici.

TITOLO

90% Proantocianidine

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiossidante, vaso-protettivo, contro i disordini microcircoltori, contro l’insufficienza venosa (vene varicose), contro la fragilità capillare, retino-protettivo, preventivo nei confronti delle patologie dell’apparato cardiovascolare, delle allergie e della degenerazione del collagene; anti-infiammatorio, anti-mutageno, anti-edematoso, anti-allergico, anticoagulante, degenerazioni maculari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, OLEA VIOCOMPLEX, Mirtillo, Centella asiatica,Ippocastano, Tè verde, Ananas .

 


 

55 Catologo prodotti  Integratori

5987

PINO MARITTIMO FRANCESE Pinus pinaster

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia

Componenti principali : OPCs (proantocianidine oligomeriche), acido caffeico, acido ferulico, acido idrobenzoico e prodotti glucosilattici.

TITOLO

65% OPCs

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Potente antiossidante, Contro l’insufficienza venosa ed i problemi circolatori, Prevenzione delle malattie dell’apparato cardiovascolare, Contro le visioni notturne, prevenzione di eritemi solari, dermatosi, invecchiamento cutaneo, degenerazione del collagene.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, Mirtillo, Centella, Ippocastano, Tè verde, Ananas, Papaia fermentata frutto, semi d'Uva.

DOSAGGI CONSIGLIATI

Come generico antiossidante: 50 mg/die di OPCs. Per il trattamento di patologie specifiche ( es. vene varicose) il dosaggio indicato può variare da 150 a 300 mg/die OPCs.

5934

PIPER LONGUM Piper longum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutto

Componenti principali: piperina, alcaloide contenuto nel frutto della pianta

TITOLO

90% Piperina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Piper Longum è usato nella pratica tradizionale per promuovere la funzione respiratoria. Piper longum ha la capacità di sviluppare significativamente la funzione respiratoria ed aumentare la resistenza contro la riduzione e l'infiammazione delle vie respiratorie; aumenta la risposta termogenetica.

La piperina può essere utile nell'aumentare la biodisponibilità di alcuni farmaci e nutrienti.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Per incrementarne l'assorbimeto: Beta carotene, Coenzima Q10, Curcumina, Vitamina B6, Vitamina C, L-seleniometionina.

Come termogenetico: Citrus aurantium, Guaranà,Tè verde, Garcinia.

5625

PISCIDIA Piscidia erythrina

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia della radice.

Componenti principali: isoflavoni, rotenone, beta-sitosterolo, acido piscidico, tannini.

TITOLO

1% Tannini

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antispastico, analgesico centrale, sedativo e coadiuvante nella terapia delle coliche renali.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Fumaria, Valeriana.

 


 

56 Catologo prodotti  Integratori

5708

POLYGONUM Polygonum cuspidatum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice

Componenti principali: resveratrolo (trans-3,5,4¢-tiidrossi stilbene, è una fitoelastina); tannini, acido silicico, flavonoidi, polisaccaridi mucillaginosi, acidi fenolcarbossilici, derivati cumarinici.

TITOLO

20% Resveratrolo

95% Resveratrolo

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiaggregante piastrinico, astringente, antiinfiammatorio, vulnerario, cicatrizzante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Calendula, Aloe vera gel liofilizzato, Uncaria tormentosa, Noni (Morinda citrifolia)

6667

PROPOLI Propolis cera

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Elaborata dall’ Apis mellifica

Componenti principali: è costituita da una miscela di composti di natura aromatica e fenolica, arricchita da acidi grassi, terpeni, aminoacidi, vitamine, sali minerali, flavonoidi, quercetina, calangina, isalpinina, ramnocitina, kempferide, crisina, tettocrisina, acidi carbossilici aromatici, acido caffeico, acido ferulico, resine, balsami, cere, minerali, alluminio, calcio, cromo, rame, ferro, manganese, piombo, silicie, vitamine del gruppo B vitamina C ed E.

TITOLO

5 % flavonoidi totali (espressi come galangina)

12 % flavonoidi totali (espressi come galangina) IDRODISPERSIBILE

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Batteriostatico e antiinfiammatorio; antiossidante; fungicida, antivirale e immunostimolante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Estratto di semi di Pompelmo (GSE), R.O.C., Fermenti lattici

5714

PYGEUM Pygeum africanum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia del tronco.

Componenti principali: frazione lipidica, fitosteroli, acidi triterpenici pentaciclici, alcani.

TITOLO

2,5% Fitosteroli

15% Fitosteroli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiinfiammatorio, ipertrofia prostatica benigna.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, Serenoa repens

5234

RABARBARO Rheum officinalis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti sotterranee disseccate. Gli organi sotterranei sono spesso tagliati e privati degli elementi del fusto e della quasi totalità della parte corticale con le piccole radici.

Componenti principali: derivati idrossiantracenici (aloemodina, emodina, fiscione, crisofanolo), diantroni, eterodiantroni, tannini, flavoni, resine, amidi, sali.

TITOLO

> 5 % Reina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Stipsi ed altre affezioni in cui sia indicata una facile evacuazione.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Boldo, Cascara, Frangola, Senna, Arancio amaro, Liquirizia, Aloe.

 


 

57 Catologo prodotti  Integratori

5995

RHAPONTICUM Rhaponticum carthamoides

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice

Componenti principali: ecdysteroidi (derivati 5-beta-colest-6-on-7-ene), flavonoidi (in particolare 6-metossi campferolo, patuletina, isorhamnetin-glicoside e quercetin-5-glicoside); poliacetileni, e triterpeni, oltre a ferro, manganese, magnesio e potassio ed uno stilbene.

TITOLO

5% 20-beta-ectysone

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Favorente la crescita muscolare, tonico, coadiuvante nei casi di intenso sforzo fisico, adattogeno, energetico, immunostimolante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Eleuterococco, Rhodiola rosea, Rhododendro caucasico, Tribulus terrestris, Glutammina,Vitamina D3 (colicalciferolo), Creatina monoidrato, D-Ribosio.

5796

RHODIOLA ROSA Rhodiola rosea

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice

Componenti principali: acidi organici (acdo ossalico, citrico, malico, succinico, gallico), oli essenziali, monoterpeni, beta-sitosterolo e sostanze tanniche della serie pirogallica (15.9%). L’olio essenziale, a sua volta, ha rivelato la presenza di alcol fenil etilico, cinnamaldeide e citrale. Sono inoltre presenti macro e micro elementi.

TITOLO

3% Rosavin

40% Polifenoli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Adattogeno, antidepressivo, coadiuvante nel dimagrimento, per la memoria e l’apprendimento, per le performances sportive, antiossidante, contro l'amenorrea.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Rododendro caucasico, Eleuterococco, Andrographis paniculata, Ginseng, Whitamnia somnifera, Fucus, Citrus aurantium, Garcinia Cambogia, Iperico, Magnolia, Resveratrolo, Corteccia di pino, VITIS BIOCOMPLEX, Thè verde, Guggul, Lievito di riso rosso , Aglio, CoQ10, Acido alfa lipoico,

7096

RISO ROSSO LIEVITO Monascus purpureus

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Lievito della specie Monascus purpureus fermentato su substrato di riso. Componenti principali: Monacoline, in particolar modo: lovastatina (mevinolina).

TITOLO

1,5% Monacoline

0,4% Monacoline.

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Riduzione della colesterolemia totale, della coleserolemia LDL e della trigliceridemia.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Estratti di Guggul, Rododendro caucasico, CLA (acido linoleico coniugato), Resveratrolo, Rhodiola rosea, acini d’Uva, corteccia di Pino, Thè verde, Aglio, Acidi grassi ϖ 3, etc..

 


 

58 Catologo prodotti  Integratori

6396

R.O.C. M Citrus sinensis L. (Red Orange Complex® 10%)

6459

R.O.C. H Citrus sinensis L. (Red Orange Complex® 20%)

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Estratto secco di arance rosse di Sicilia (var. Moro, Taracco, Sangiunello).

TITOLO

10% - 20% in composti attivi: 1-3 % Antocianine

1-2 % Acidi idrossicinnamici (caffeico, cumarico, sinapico, ferulico, cinnamico) 5-9 % Flavonoidi (esperidina, narirutina)

6-3 % Acido Ascorbico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Antiossidante in generere. Il potere antiossidante è 20 volte superiore a quello della vitamina C. Maggiormente biodisponibile. Testato clinicamente contro lo stress ossidativo di fumatori e sportivi; utile nel diabete tipo II; aiuta a combattere lo stress ossidativi causato da inquinamento atmosferico. Per la pelle è utile come preventivo all’invecchiamento causato dai raggi solari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, Echinacea, Fermenti lattici, Salice, Propoli.

5766

RODODENDRO Rhododendron caucasicum

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie cauline disseccate

Componenti principali: olio essenziale, tannini, arbutina, rododendrina, ac. citrico, resina. La presenza di diterpeni con nucleo di andromedano non è ancora stata sperimentalmente dimostrata.

TITOLO/CONCENTRAZIONE

40% Polifenoli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Ipertonia, reumatismo muscolare ed articolare, artrosi, rigidità muscolare, mialgie, nevralgie, meteoropatia, sciatica, nevralgia del trigemino, emicranie, cefalee, nevralgie intercostali, gotta, litiasi nonché affezioni e disturbi senili.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Noni (Morinda citrifolia), Artiglio del diavolo, Echinacea, Astragalo, Salice, Spirea ulmaria.

5626

ROSA Rosa canina

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi disseccati.

Componenti principali: olio grasso (sino al 10%), olio essenziale (sino allo 0.3%), vit. C, sostanze minerali.

TITOLO

10% Vitamina C

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Affezioni e disturbi dei reni e delle vie urinarie discendenti, idrope, come diuretico, nei disturbi reumatici, gotta, sciatica, febbre, malattie da raffreddamento, come lassativo, come astringente, nella carenza di vitamina C e per la depurazione del sangue.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Acerola, R.O.C., Spirea ulmaria, Salice, Echinacea, Astragalo, Ginseng, Eleuterococco.

 


 

59 Catologo prodotti  Integratori

7189

ROSMAREX® Rosmarinus officinalis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie

Estrazione supercritica bilanciata, combinata e sequenziale, con anidride carbonica naturale, etanolo e acqua. Non sono presenti residui di solventi, Sali inorganici e metalli pesanti

TITOLO

13-15% diterpeni fenolici totali con >9% di acido carnosico e 2% di oli essenziali

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Grazie alla metodica estrattiva, Rosmarex può essere utilizzato per essere incorporato in alimenti e bevande come antiossidante naturale e antibatterico.

Stabilizzazione degli oli grassi, carotenoidi, anti-ossidante; per la sua struttura polverizzata è particolarmente indicato per la incorporazione in prodotti solidi o semi-solidi nelle preparazioni alimentari, farmaceutiche e cosmetiche.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Sagex, Timo

6703

RUSCO Ruscus aculeatus

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Rizoma disseccato con radici.

Componenti principali: saponine steroidee, ruscina e ruscoside, tannini, fitosteroli.

TITOLO

10% Ruscogenina

5% Ruscogenina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Trattamento di disturbi associati all'insufficienza venosa cronica, quali dolori e senso di pesantezza alle gambe, crampi notturni ai polpacci, prurito e gonfiori, come coadiuvante nel trattamento di disturbi associati ad emorrodi, nella idropisia, nelle affezioni delle vie urinarie.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Centella asiatica, Ginkgo, Ippocastano, Amamelide, Mirtillo nero, Ananas.

7188

SAGEX® Salvia officinalis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie

Estrazione supercritica bilanciata, combinata e sequenziale, con anidride carbonica naturale, etanolo e acqua. Non sono presenti residui di solventi, Sali inorganici e metalli pesanti

TITOLO

Fenoli diterpenici totali: antiossidanti >10%

Tannini catechici (salviatannini)

Fenolacidi: acido labiatico, rosmarinico, caffeico, clorogenico. Flavonoidi: genkwanina, luteolina, lavigenina, ispidulina, acidi organici, picrosalvina, estrogeni.

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Grazie alla metodica estrattiva, Sagex contiene anche la frazione terpenica tipica dell’olio essenziale.

Sagex può essere utilizzato per formulazioni indicate per la Menopausa, come ansiolitico, per trattamenti topici dell’Herpes labialis

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Rosmarex, Timo, agnocasto, Soia, Trifoglio

 


 

60 Catologo prodotti  Integratori

5669

SALICE BIANCO Salix alba

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Corteccia disseccata, raccolta all'inizio della primavera a rami giovani, robusti, di due-tre anni. Componenti principali : salicina ( calcolata come salicina riferita alla droga anidra); flavonoidi, tannini.

TITOLO

15 % Salicina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Affezioni febbrili, disturbi reumatici, cefalee ed insonnia nervosa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

R.O.C., Propoli, Pappa reale, Spirea ulmaria, Glucosamina solfato, Rhodiola rosea, Griffonia

7066

SAMBUCO Sambucus nigra L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie, fiori

Componenti principali:

Fiori: olio essenziale (acidi grassi), flavonoidi (>=0.3%):iperoside, Rutina, Campferolo, Isoquercitina, Fenolacidi, Tannini, Pectine, triterpeni, steroli, Acidi organici.

Foglie: flavonoidi con titolo indicato nell'estratto, fitosteroli

TITOLO

>= 0.3 % flavonoidi calcolati come iperoside

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Il Sambuco ha proprietà diuretiche (aumenta la quantità di urina eliminata nella giornata), sudorifere, lassative, antireumatiche, antinevralgiche, emollienti

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ortosifonide, pillosella,

5253

SENNA Cassia angustifolia

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate.

Componenti principali: etrosidi idrossiantracenici, mucillagini, flavonoidi, glicosidi naftalenici.

TITOLO

6 % Sennosidi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Stipsi e tutte le indisposizioni in cui sia indicata una facile evacuazione intestinale con feci molli, per preparare l'intestino ad esami radiologici, nonché prima o dopo interventi chirurgici all'addome.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Rabarbaro, Carciofo, Boldo, Aloe, Altea, Melissa, Cascara, Frangula, Gramigna.

5551

SERENOA Serenoa repens

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti maturi disseccati.

Componenti principali: steroli liberi o esterificati, acidi grassi ed esterificati.

TITOLO

25% Ac. Grassi

15% Ac. Grassi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Disturbi dell''ipertrofia prostatica benigna (stadi I e II) per le riconosciute attività antiandrogene e antiessudative.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

VITIS BIOCOMPLEX, betasitosterolo

 


 

61 Catologo prodotti  Integratori

5935

SHITAKE Lentinus edodes

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fungo intero.

Componenti principali: ricco di glucidi e polisaccaridi; minerali importanti come il potassio, sodio, fosforo, silice, magnesio, alluminio, calcio, zolfo e ferro; importanti vitamine del gruppo B, come la tiamina, riboflavina e la niacina.

TITOLO

8% Polisaccaridi

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Immunostimolante, ipocolesterolemizzante

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Maitake, Echinacea, R.O.C., Ginseng, Astragalo.

5722

SOIA Glycine max

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Semi.

Componenti principali: elevata quantità di fitonutrienti, tra i quali spiccano fitosteroli e soprattutto isoflavoni.

TITOLO

10% Isoflavoni

40% Isoflavoni

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Menopausa, prevenzione dell'insorgenza dell'osteoporosi, Ipercolesterolemia, cura di sintomi soggettivi, come inappetenza, senso di pressione nella parte superiore destra dell'addome, in caso di danni epatici di origine tossica-dismetabolica e di epatite cronica.

5628

SPIREA Spiraea ulmaria

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Fiori disseccati e/o parti aeree raccolti durante la fioritura.

Componenti principali: flavonol-glicosidi soprattutto quercetina-4' glicoside (spireoside), fenilglicosidi (soprattutto nei fiori) ed essenza (soprattutto aldeide salicilica, alcool feniletilico, anisaldeide e metilsalicilato).

TITOLO

0,20% Acido Salicilico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Coadiuvante nel trattamento delle malattie da raffreddamento, diuretico, nei reumatismi muscolari ed articolari.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Ribes nero, Frassino, R.O.C., Artiglio del diavolo, Pappa reale, Propoli.

6671 e 5629

TARASSACO Taraxacum officinale

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Radice fresca e/o disseccata, talvolta accompagnata dalle parti aeree della pianta (mai dalle infiorescenze).

Componenti principali: principi amari (tarassacina), triterpeni, steroli, flavonoidi, carboidrati, vitamine, sali minerali, inulina (2% in primavera, 40% in autunno).

TITOLO

2% Rutina

2% inulina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Alterazioni del flusso biliare, nella disappetenza, nei disturbi dispeptici e per stimolare la diuresi. Tradizionalmente utilizzato come blando lassativo, nella gotta, nei disturbi reumatici, nelle affezioni cutanee. Promuove l'eliminazione di colesterolo attraverso la bile.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Carciofo, Cardo mariano, Finocchio, Anice verde, Gramigna, Mais stimmi

 


 

62 Catologo prodotti  Integratori

6144

TE’ VERDE Camellia sinensis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie disseccate.

Componenti principali: caffeina (1-5 %), piccole quantità di altri alcaloidi xantinici. Tra gli altri componenti presenti: 4-16 % di grassi; flavonoidi; amminoacidi; steroli; vitamina C; fragranza e aroma chimico.

TITOLO

5% Caffeina

50% Catechine

95% polifenoli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Lavaggio per bruciature solari, come impacchi oculari, per il mal di testa o gli occhi affaticati; è anche utilizzato per fermare le emorragie delle cavità dentarie. Impiegato per millenni nella medicina cinese come stimolante, diuretico, stomachico, espottorante e antitossico. Tradizionalmente utilizzato per emicrania, dissenteria ed eccesso di flegma.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Pilosella, Citrus aurantium, Cassia nomame.

6673

TIGLIO Tilia cordata

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Infiorescenze disseccate.

Componenti principali: flavonoidi (soprattutto glicosidi della quercetina), tannini, mucillagini, olio essenziale, cumarine, triterpeni, acidi organici, vitamine.

TITOLO

1 % Rutina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Malattie da raffreddamento febbrili, per le quali sia indicato un incremento della sudorazione e nelle tossi ad esse connesse. La medicina popolare ne suggerisce l'uso nei casi di insonnia, 'emicrania, spasmi gastrici, sindromi ansiose, ipertensione arteriosa, soprattutto se in relazione a stress.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Sambuco, Ulmaria, Rosa canina, Magnolia, Iperico, Melissa, Passiflora.

5641

TRIBULUS Tribulus terrestris

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Frutti disseccati.

Componenti principali: oli (5%), enzimi perossidasi e diastasi, glicoside resina, proteine ed elementi inorganici.Diverse saponine steroidee (come terrestrosina, dioscina, gracillina, kikuba, trotodioscina, neoecogenina glucoside e tribulosina), sapogenine steroidali, tre glicosidi flavonoici. Sono presenti anche grandi quantità di potassio e di nitrati, acido aspartico e glutammico.

TITOLO

40% Saponine

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Diuretico, afrodisiaco, tonico.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Muira puama, Ginseng, Bacopa monniera, Whitania somnifera, Eleuterococco.

 


 

63 Catologo prodotti  Integratori

5695

TRIFOGLIO ROSSO Trifolium pratense

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie.

Componenti principali: isoflavoni (formononetina, daidzeina, genisteina, biochanina A e glicosidi della quercitina). Presenti anche acidi fenolici, nonché alcuni oli volatili ed il sitosterolo.

Degna di nota è la presenza di un fitoestrogeno estremamente potente: il cumestrolo.

TITOLO

8 % Isoflavoni

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

L’utilizzo degli estratti di trifoglio rosso è indicato per alleviare i sintomi fastidiosi della menopausa e prevenire l'insorgenza dell'osteoporosi

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Noni (Morinda citrifolia), Isoflavoni di soia, Serenoa repens.

6655

UNCARIA Uncaria tomentosa

COMPOSIZIONE /CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE

Corteccia del fusto e delle radici di piante adulte.

Componenti principali: alcaloidi ossindolici pentaciclici, glicosidi dell'acido chinovico, triterpeni poliidrossilati, acetilderivati del beta-sitosterolo.

TITOLO

0,3 % Alcaloidi oxindolici

3% alcaloidi totali

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Azione immunomodulante e immunostimolante, azione antivirale, antimutagena, antinfiammatoria, antidolorifica, cicatrizzante.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Echinacea, Noni (Morinda citrifolia), Astragalo, Propoli, Beta 1,3 glucano

5631

UVA URSINA Arctostaphylos uva ursi

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie fresche o disseccate.

Componenti principali: derivati idrochinonici, flavonoidi (iperoside), 15-20 % di tannini, monotropeina, trieterpeni.

TITOLO

10% Arbutina

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Effetti dimostrati: attività disinfettante delle vie urinarie (infezioni acute e croniche) per l'azione dell'idrochinone metabolita coniugato a livello epatico ed escreto per via renale dove diventa attivo in presenza di urina alcalina. L'elevato numero di tannini conferisce proprietà astringenti utili nel trattamento della enuresi, della leucorrea, della meno-metrorragia.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Gramigna, Mais stimmi, Meliloto, Ananas frutto, Estratto di semi di pompelmo (GSE).

 


 

64 Catologo prodotti  Integratori

6691

VALERIANA Valeriana officinalis

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Organi sotterranei, freschi o disseccati a temperatura non superiore a 40°C. La droga consta di rizomi, radici e stoloni.

Componenti principali: olio essenziale (0.3-0.7%), contenente acetato di bornile e sesquiterpeni; valepotriati, acido valeronico ed acetossivalerenico, tracce di alcaloidi.

TITOLO

0,8 % Ac. Valerenico

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Stati di agitazione nervosa, difficoltà nel sonno, crampi gastrointestinali di origine nervosa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Passiflora, Biancospino, Angelica, Camomilla, Piscidia.

6641

VITE ROSSA Vitis vinifera

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Foglie.

Componenti principali: polifenoli e antocianosidi, 4-5 % di flavonoidi, tannini antocianici e leucoantocianici, acidi organici, sali minerali, bitartrato di potassio e calcio.

TITOLO

5% Vitexina

5% polifenoli

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Attività angioprottetrice, manifestazioni funzionali e cliniche a carico del sistema venoso, in particolare insufficienza a carico degli arti inferiori, fragilità capillare, emorroidi, coadiuvante delle terapie farmacologiche, flebiti, disturbi della menopausa.

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Mirtillo, Ribes, VITIS BIOCOMPLEX.

6453

Vitis vinifera VITIS BIOCOMPLEX®

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

E’ un estratto secco dal mosto delle uve rosse di Pachino (Jacquez). Il mosto di queste uve ha una gradazione alcolica tale da garantire la presenza di tutti i principi attivi.

Componenti principali: Proantocianidine, Antocianosidi, Catechine.

1 Kg. di estratto corrispondono a 120 Kg. di mosto.

TITOLO

46% in principi attivi = 30% Proantocianidine 10% Antocianosidi 6% Catechine

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Attività farmacologiche documentate specificatamente su questo tipo di vitigno. 1) Cardioprotettore

2) Antinfiammatorio 3) Estrogeno-simile (ipertrofia prostatica)

POSSIBILI ASSOCIAZIONI

Serenoa repens, R.O.C., Resveratrolo.

 


 

65 Catologo prodotti  Integratori

ESTRATTI SECCHI NON TITOLATI

3532

ACHILLEA Achillea millefolium L.

COMPOSIZIONE CARATTERISTICHE

CHIMICO-FISICHE

Parti aeree

Componenti principali: Olio essenziale (ricco in terpeni e camazulene), flavonoidi(apigenina, ecc.), acidi fenolici (caffeico e salicilico), tannini idrolizzabili non determinati nell'estratto.

RAPPORTO DROGA/ESTRATTO

4:1

CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ SALUTISITCHE

Coleretico, antibatterico, astringente, spasmolitico.